Torino Internazionale | Creatività innovazione design. Strategie e politiche tra Torino e Milano

Creatività innovazione design. Strategie e politiche tra Torino e Milano

Convegno - 06/10/08

La sintesi fra Torino e Milano ha assunto la forma di un MiTo, fin dai tempi in cui si pensava di realizzarla unendo due città in cui l'impresa fordista aveva prodotto, da un lato, una company town (Torino), dall'altro una città industriale (Milano). Una relazione basata sull'acciaio che si è rivelata debole.

Riproporre oggi questo rapporto, muovendo da parole che evocano legami tenui - design, innovazione, creatività - può apparire un ulteriore artificio. Le ricerche e le metamorfosi urbane, invece, rivelano che quanto non riuscì al fordismo può riuscire nel post-fordismo, dove si compete per piattaforme produttive in uno scenario globale.
Ciò che avviene sull'asse Torino-Milano nel settore del design svela i cambiamenti che hanno investito l'industria. A Torino, il settore dell'automobile si è evoluto fino alle celebrazioni spettacolari della 500; a Milano, il distretto del mobile si rappresenta in un Salone divenuto un ‘must' internazionale.

Gli elementi di intreccio fra le due metropoli sono ormai superiori rispetto alle divisioni. Senza arrivare a ipotizzare la formazione di una classe creativa, la trasformazione in atto produce nuove forme di lavoro, che impongono di ragionare intorno a un settore sempre più importante nelle nostre città.
Il convegno organizzato da Torino Internazionale, con il sostegno del Comitato Territoriale UniCredit Torino-Canavese, va al cuore di questi temi, mettendo a confronto designer, imprenditori, studiosi, politici, giornalisti, attori di una scena nuova dove le relazioni contano più delle definizioni.

Il convegno si inserisce nel filone di attività di Torino Internazionale Innovazione, design, creatività.

Visto il numero limitato di posti disponibili, si consiglia di confermare la propria presenza.

Programma:
14.30
Giuseppe Berta, Torino Internazionale
Andrea Pininfarina. Il profilo di un protagonista

15.00
RICERCHE
Roberto Verganti, Politecnico di Milano/ Harward Business School
"Innovazione, design e management. Strategie e politiche per il Piemonte"
Aldo Bonomi, Consorzio Aaster
"Design e creatività sull'asse Torino-Milano"
Andrea Granelli, Kanso
"Configurazione di una piattaforma tecnologica per il design e la creatività"

15.45
TAVOLA ROTONDA
Andrea Bairati, Regione Piemonte/ Torino 2008 World Design Capital
Giulio Ballio, Politecnico di Milano
Luisa Bocchietto, Adi
Franco Caimi, Caimi Brevetti
Nevio Di Giusto, Centro Ricerche Fiat
Giulio Iacchetti, designer
Licia Mattioli, Antica Ditta Marchisio
Francesco Profumo, Politecnico di Torino
Marco Rainò, Turn
Davide Rampello, La Triennale di Milano
Modera: Aldo Bonomi, Consorzio Aaster

17.15
CONFRONTO
Alessandro Profumo, UniCredit Group
Sergio Chiamparino, Sindaco di Torino
Modera Luca De Biase, Il Sole 24 Ore

Il programma (file pdf)

Data e orario
Lunedì 6 ottobre 2008, ore 14.30/18.30

Luogo
Unimanagement Center - via XX Settembre 29, Torino

Contatti
segreteria@torino-internazionale.org - T 0114432350

Archivio