contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 13 marzo 2003
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
ImprenditorialitÓ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
QualitÓ urbana
Tamtam
Eco dalle cittÓ
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Agenda | Febbraio 2003 | 21-2>>Alta capacita': cooperazione o competizione tra aree metropolitane?
 
 
21-2>>ALTA CAPACITA': COOPERAZIONE O COMPETIZIONE TRA AREE METROPOLITANE?
Colloquio internazionale organizzato dall'istituto Nazionale di urbanistica
 
 

La prospettiva della realizzazione del collegamento ferroviario ad Alta Capacità Lione - Torino che si dovrà connettere con il tratto, in fase di realizzazione, tra Torino e Milano, è il contesto in cui sviluppare il Colloquio internazionale promosso dall´INU, sezione Piemonte e Valle d´Aosta. Dato che l´Alta Capacità "riduce" le distanze fisiche ed aumenta l´accessibilità, ci si può chiedere verso quali forme potrebbero evolvere le relazione fra le tre aree a seguito della sua entrata in esercizio ed in particolare, quali possano essere, per l´area torinese, le ragioni, le potenzialità, le convenienze, le risorse della cooperazione, della ricerca di sinergie strategiche, incrementali, solidali e quelle della competizione da parte di ogni area.

Il Colloquio si struttura attorno ad una presentazione dell´Istituto Nazionale di urbanistica ed a tre relazioni introduttive su diversi profili problematici del tema che aprono, guardando da Torino, agli interventi di Lione, Milano-Lombardia e Torino-Piemonte. L´appuntamento costituisce parte del programma di iniziative preparatorie del XXIV Congresso INU Città e regioni metropolitane in Europa (Milano 26, 27, 28 giugno 2003), che si interroga sui caratteri delle trasformazioni insediative emergenti nell´orizzonte europeo.

Il programma:

Ore 9.15 Saluti e Apertura dei lavori

Ore 9.30 Presentazione del Colloquio
Il tema, le ipotesi, il metodo del confronto
Carlo Alberto Barbieri, Vicepresidente nazionale INU

Ore 10.00 Relazioni introduttive
Torino, Europa: scenari possibili
Sergio Conti e Alberto Vanolo, Politecnico e Università di Torino
Corridoio V: non solo trasporti per il territorio
Roberto Gambino, Politecnico di Torino
Torino tra Lione e Milano: politiche e istituzioni di livello metropolitano
Luigi Bobbio, Università di Torino e Elisa Rosso, Torino Internazionale

Ore 11.15 Interventi programmati
Franck Sherrer, Università di Lione
Gianni Verga, Assessore all´Urbanistica Città di Milano
Sergio Chiamparino, Sindaco Città di Torino
William Casoni, Vicepresidente Regione Piemonte
Franco Campia, Assessore ai Trasporti Provincia di Torino
Rodolfo Zich, Vicepresidente Torino Internazionale


Ore 12.30 Intervengono inoltre:
Marco Demarie, Direttore Fondazioni Agnelli
Marco Boglione, Presidente ITP
Luigi Mazza, Politecnico di Milano
Maria Grazia Sestero, Assessore ai Trasporti Città di Torino
Mario Virano, Consigliere di Amministrazione ANAS


Ore 13.30 Buffet

Ore 14.30 Interventi programmati
Chrystelle Chara, Grand Lyon
Alessandro Moneta, Assessore Territorio e urbanistica Regione Lombardia
Franco Botta, Assessore all´Urbanistica Regione Piemonte
Luigi Rivalta, Assessore alla Pianificazione territoriale Provincia di Torino
Lanfranco Senn, Università Bocconi di Milano
Federico Oliva, Politecnico di Milano
Giuseppe Dematteis, Direttore Eu-polis


Ore 16.15 Intervengono inoltre:
Paolo Corradini, Direttore ITP
Franco Ferrero, Direttore Pianificazione e Gestione urbanistica Regione Piemonte
Massimo Giuliani, Presidente INU Sezione Lombardia
Domenico Inaudi, Direttore CSST
Aldo Manto, Direttore Trasporti Regione Piemonte
Mario Rossetti, Direttore generale Territorio e Urbanistica Regione Lombardia
Paolo Verri, Direttore Torino Internazionale


Ore 17.30 Chiusura dei lavori

Data e orario
Venerdi 21 febbraio 2003
ore 9.15-17.30

Luogo
Facoltà di Architettura
Castello del Valentino - Salone d´Onore
viale Mattioli, 39 - Torino

Contatti
tel. 011/48.40.82
fax 011/437.87.12

 
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.