contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 15 dicembre 2004   english   help   contatti   mailing list
 
 
Temi Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialitŕ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualitŕ urbana
Tamtam
Eco dalle cittŕ
Agenda
Associazione
Piano Strategico
 
  Home | Cultura, turismo, commercio e sport | Progetti | Sistema dell'Arte Contemporanea
 
SISTEMA DELL'ARTE CONTEMPORANEA
Torino Internazionale ha avviato un processo di approfondimento delle dinamiche interne al sistema dell´arte contemporanea
 
 

L’importante ruolo ricoperto da Torino nel campo dell’arte contemporanea, negli anni 1950-1970, si è riproposto con forza negli anni Novanta, anche se con attori in gran parte diversi. Un sistema composto da musei, gallerie, artisti, critici e collezionisti, da molti considerato punto di forza sia per la qualità delle politiche culturali del territorio sia per la vitalità e molteplicità delle iniziative promosse dai soggetti privati. In questo contesto si inserisce il rinnovato interesse di Torino Internazionale per la valorizzazione del sistema dell’arte contemporanea, una delle priorità del primo Piano Strategico.

Torino Internazionale ha avviato un processo di approfondimento delle dinamiche interne a tale sistema con l’obiettivo di verificarne le condizioni per valorizzarlo, promuoverlo e internazionalizzarlo e per individuare le strategie da adottare affinché il rapporto privilegiato di Torino con l’arte contemporanea possa acquistare un’incidenza sempre maggiore.

Tra il mese di maggio e il dicembre del 2004, l´Associazione ha commissionato un’indagine sul sistema locale, ha organizzato un workshop, ha pubblicato un volume e ha prodotto un cd-rom. Insieme alla Fondazione Atrium Torino, ha inoltre partecipato alla fiera d’arte contemporanea Artissima11 e ha organizzato il ciclo di incontri "Voi Siete Qui" sull’arte nello spazio pubblico - il caso francese.

L’indagine sul sistema dell’arte contemporanea locale è stata commissionata, nel maggio del 2004, al gruppo di lavoro a.titolo (Giorgina Bertolino, Francesca Comisso e Lisa Parola) allo scopo di fotografare quattro anni di attività e per evidenziarne criticità e opportunità.

La ricerca è stata presentata durante il workshop "Arte contemporanea a Torino. Da sistema locale a eccellenza internazionale. Prospettive di crescita per la città e l’area metropolitana", organizzato da Torino Internazionale nel settembre del 2004. L’incontro ha avuto il duplice obiettivo di consentire un confronto aperto e approfondito delle proposte, dei punti di forza e di debolezza del sistema e di valutare nuove opportunità per il suo posizionamento sul piano internazionale. Proprio per riflettere su quest’ultimo obiettivo, sono stati invitati: il Prof. Robert Lumley, dell’University College di Londra, che ha relazionato su “Arte contemporanea e identità urbana. I casi di Torino e di Londra”, il Prof. Mario Perniola, dell’Università di Roma Tor Vergata, che ha approfondito “Il ruolo del pubblico nell’arte contemporanea” e il Prof. Pierluigi Sacco, dell’Università di Venezia, che si è soffermato su “Prospettive del ruolo della produzione artistica”. Al workshop hanno partecipato gli operatori del settore arte e cultura, i decisori politici e i soci di Torino Internazionale.

I risultati dell’indagine e gli interventi al workshop dei relatori sono stati raccolti e pubblicati in un volume, distribuito agli addetti ai lavori durante Artissima11, alla quale l’Associazione ha partecipato con uno stand e una troupe che ha raccolto i contributi dei protagonisti del mondo dell’arte sul quesito "La città cambia con l’arte?". Il video diario è oggi disponibile su cd-rom.

Parallelamente a queste attività di monitoraggio e promozione, l’Associazione convoca trimestralmente un tavolo di lavoro sull’arte contemporanea (l´ultima riunione si è tenuta il 24 novembre 2004), per raccogliere le istanze dei diversi protagonisti del sistema dell’arte contemporanea torinese e per condividere progettualità e politiche culturali.

Dal Piano strategico:

Dagli approfondimenti della Linea strategica 5:

Dall´Agenda:

Da Tam Tam, il periodico dell´Associazione:

Contatti:
Roberta Balmamion
tel. 011 5162006
r.balmamion@torino-internazionale.org

 
 © Torino Internazionale 2004-2006. Tutti i diritti sono riservati.