contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 15 dicembre 2004   english   help   contatti   mailing list
 
 
Temi Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialitŕ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualitŕ urbana
Tamtam
Eco dalle cittŕ
Agenda
Associazione
Piano Strategico
 
  Home | Agenda | Dicembre 2004 | 3-12>>Officina del Futuro
 
3-12>>OFFICINA DEL FUTURO
Spettacolo-conferenza per immaginare con i giovani le cittŕ di domani
 
 

Agli adolescenti e ai giovani della città viene presentato un originale spettacolo-conferenza per avvicinerli a quelle figure politiche, professionali e culturali attivamente impegnate nella concezione e realizzazione delle trasformazioni cittadine.

Allo spettacolo partecipano:

Marco Calgaro (Vice Sindaco della Città di Torino), Paolo Verri (Direttore di Torino Internazionale e della Fondazione Atrium), Giorgio Maccagno (preside dell’Istituto Paolo Boselli), Giovanni Durbiano (architetto), Adriano Marconetto (imprenditore), Davide Gariglio (amministratore delegato Gruppo torinese trasporti GTT), Alberto Gregnalini (Dirigente del settore viabilità), Daniela Montesi (Ispettore capo del Corpo di Polizia Municipale), Enrico Verra (regista), Piero Gros (campione olimpionico) Conduzione: Franco Carapelle (C.A.S.T.) e Massimo Quaglia (Aiace Torino).

I giovani fanno fatica a parlare, ad esprimersi in pubblico, a dire la loro soprattutto quando si tratta dei sogni e dei bisogni rispetto alla città in cui vivono.

Attraverso un percorso formativo rivolto a ragazzi di 16-17 anni, delle scuole superiori, Officina del Futuro si pone l’obiettivo di fornire ai partecipanti strumenti comunicativi, quali il teatro, la danza, la musica dal vivo e il cinema che consentano loro di allestire “spettacoli-conferenza” tramite i quali poter dibattere sui continui cambiamenti culturali e sociali del contesto urbano.

Tale percorso si svolgerà attraverso 20 incontri pomeridiani ad Atrium, nei mesi che vanno da gennaio a maggio 2005. L´Officina del Futuro si prefigge di stimolare nei giovani la capacità di sentirsi “cittadini attivi”, nel duplice significato dell’espressione: da un lato favorendo un senso di appartenenza al luogo in cui si vive, dall’altro dotandoli di abilità atte a comunicare le trasformazioni della propria città in modo partecipe e creativo.

L´appuntamento è rivolto agli studenti delle Scuole Medie Superiori e alle realtà territoriali giovanili Progetto a cura di Città di Torino - Settore Politiche Giovanili, Compagnia Teatrale C.A.S.T., AIACE Torino, Fondazione Atrium

Data e orario
Venerdì 3 dicembre 2004
ore 10,00-12,30

Luogo
Cinema Massimo 1

Informazioni
Ufficio Adolescenti del Settore Politiche Giovanili della Città di Torino
tel. 011.4424935-011.4434837
officinadelfuturo@comune.torino.it

 
 © Torino Internazionale 2004-2006. Tutti i diritti sono riservati.