contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 12 maggio 2003
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialitŕ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualitŕ urbana
Tamtam
Eco dalle cittŕ
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Sistema Internazionale | Il Piano | Accesso a Torino | Completare l'anello viabilistico Gronda Est
 
 
COMPLETARE L'ANELLO VIABILISTICO GRONDA EST
 
 

L’azione prevede di completare l’anello viabile intorno a Torino con un nuovo percorso stradale di tipologia IV CNR (10,50 mt). L’opera costituisce l’arco di completamento, sul versante Est della collina, della “gronda esterna” dell’area metropolitana, collegando fra loro le autostrade A21 e A4. Il progetto ha lo scopo sia di decongestionare la tangenziale realizzando un percorso Nord - Sud nel settore Est dell’area metropolitana, sia di completare l’importante “gronda esterna” metropolitana (PTC della Provincia di Torino), sia di migliorare l’accessibilità e le connessioni dei centri e del territorio a Est di Torino (in particolare di Chieri), sia infine di conseguire adeguati standard di sicurezza rispetto all’insufficiente viabilità esistente. L’intervento è da definire ulteriormente e richiede una precisazione dei soggetti attuatori e delle risorse da mobilitare. Il costo dell’opera, che si prevede possa terminare nel 2010, è stimabile in 400 miliardi.

Soggetti coinvolti
I soggetti coinvolti nell’azione sono gli Enti Locali (Comune, Provincia, Regione), la Satap, l’ANAS, il Comune di Chieri e altri comuni dell’area metropolitana.

 

  ¤ marzo 2002  
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.