contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 8 maggio 2006   english   help   contatti   mailing list
 
 
Piano Strategico 2
Tamtam
Editoria
Agenda
Rassegna Stampa
Piano Strategico 1
Piano Strategico 2
 
Home | Piano Strategico 2 | Direzioni di intervento e obiettivi | Trasformazione urbane e territoriali
 
TRASFORMAZIONE URBANE E TERRITORIALI
Policentrismo della cittŕ; rapporto fra spazio costruito e spazio periurbano aperto; qualitŕ del paesaggio urbano
 
 

La nuova dimensione su cui si misura la città è certamente quella metropolitana, perché soltanto a questa scala gli interventi di trasformazione assumono piena valenza funzionale e qualitativa. In assenza di questo orizzonte di riferimento, i grandi progetti che hanno investito, e continueranno a interessare l’area metropolitana torinese nei prossimi anni (da corso Marche alla metamorfosi di Mirafiori), coniugando obiettivi di riorganizzazione funzionale, competitività, qualificazione ambientale, rischiano di rimanere episodi separati tra loro invece di diventare veri e propri laboratori di governance metropolitana.

La portata delle trasformazioni in atto a Torino è tale da richiedere nuove immagini per pensare lo spazio metropolitano, anzitutto il policentrismo della città, basato su una riorganizzazione della viabilità ispirata a modelli di decongestionamento del traffico, riqualificazione e relazione fra i comuni dell’area e con Torino, contenimento nel consumo dei suoli. Altri elementi importanti sono il ripensamento dei rapporti fra spazio costruito e spazio periurbano aperto e la qualità del paesaggio urbano che riguarda la progettazione integrata della città, l’innovazione tecnologica, la sostenibilità ambientale, la mobilità, la qualità dello spazio pubblico collettivo.

3 obiettivi:

 

  ¤ Nodi della trasformazione innovativa  
  ¤ Sistema del verde e paesaggistico ambientale  
  ¤ Sistema locali metropolitani  
 © Torino Internazionale 2006