contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 30 gennaio 2004
contatti     mailing list
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialitŕ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualitŕ urbana
Tamtam
Eco dalle cittŕ
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Formazione e ricerca | Il Piano | Formazione e lavoro | Creare un istituzione formativa pilota nel settore industriale
 
 
CREARE UN ISTITUZIONE FORMATIVA PILOTA NEL SETTORE INDUSTRIALE
 
 

Uno dei macro obiettivi dell’Unione Europea, supportato dai fondi strutturali, prevede l’adeguamento dei lavoratori ai mutamenti dei sistemi economici e industriali. In questo quadro, la formazione continua per gli occupati e la formazione per l’inserimento lavorativo assumono un ruolo strategico per adeguare e creare ruoli professionali chiave dello sviluppo delle organizzazioni aziendali e del sistema economico complessivo.

Nell’ottica di diffondere la costanza della formazione continua e l’abitudine ad essa, appare importante per Torino la presenza di un vero e proprio centro formativo per lo sviluppo della produzione, dei servizi collegati e del management che si proponga e persegua i seguenti obiettivi:

  • creare un sistema di formazione continua affidabile, flessibile e soprattutto accessibile per tutti i lavoratori, a tutti i livelli;
  • rappresentare un’iniziativa innovativa e di immagine nel campo della formazione manageriale e per la produzione, attraverso la ricerca e la collaborazione internazionale;
  • selezionare e coordinare in un’unica struttura le attuali attività ed iniziative formative ad elevato contenuto qualitativo, ricorrendo all’utilizzo di “core competences” degli enti istituzionali e non a livello locale;
  • reperire i flussi di finanziamento preposti al perseguimento di tali obiettivi.

Il centro formativo dovrà operare anche a livello internazionale, orientandosi in particolar modo alla formazione di base nei paesi emergenti, anche in rapporto alle necessità delle piccole e medie imprese.

Sogetti coinvolti
Comune di Torino, Provincia di Torino, Regione Piemonte, AMMA, Unione Industriale, Associazioni di impresa, SAA, parti sociali, agenzie formative.

 

  ¤ luglio 2003  
  ¤ gennaio 2003  
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.