contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 23 novembre 2003
contatti     mailing list
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialità e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualità urbana
Tamtam
Eco dalle città
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Cultura, turismo, commercio e sport | Il Piano | Sport | Aumentare e migliorare la fruibilita' degli impianti sportivi
 
 
AUMENTARE E MIGLIORARE LA FRUIBILITA' DEGLI IMPIANTI SPORTIVI
 
 

L’azione intende migliorare la possibilità di praticare lo sport di base e agonistico attraverso una maggiore disponibilità degli spazi e degli impianti dedicati. Si tratta di intervenire su infrastrutture esistenti migliorando la possibilità di fruirne attraverso interventi sia di tipo gestionale, sia di tipo manutentivo.

L’azione può partire dall´estensione ad altri impianti e dal potenziamento dell´esperienza positiva di affidamento della gestione degli impianti a società sportive o a giovani imprenditori, in modo da garantire un migliore funzionamento per impianti attualmente chiusi o con scarsa manutenzione. L´affidamento in gestione è da farsi in convenzione con l´Amministrazione, che, in quanto proprietario degli impianti, impone alcune condizioni (in termini di prezzo, di facilitazioni per le fasce deboli…).

Tra questi impianti assume particolare importanza il caso del Palazzo a Vela, da valorizzare attraverso un progetto di riqualificazione e di differenziazione delle funzioni previste al suo interno, peraltro compatibili con la prospettiva di utilizzo durante le Olimpiadi Invernali. Il progetto prevede la realizzazione di un complesso in grado di ospitare una pluralità di manifestazioni e attività dedicate al benessere.

L´operazione di riqualificazione degli spazi sportivi deve essere accompagnata dalla sponsorizzazione da parte di alcuni grandi operatori economici legati alla pratica sportiva (abbigliamento, alimentazione, ecc.), in cambio della possibilità di aprire spazi di commercializzazione dei propri prodotti all´interno degli impianti. La sponsorizzazione può anche favorire la costruzione di impianti per la pratica sportiva libera all´aperto in alcune aree della città, legate anche al processo di diffusione della centralità prevista dall´azione sulle periferie.

E’ importante che gli impianti siano fruibili anche nelle ore notturne, con appositi impianti di illuminazione temporizzati. Per quanto riguarda la pratica sportiva notturna, durante il periodo estivo è possibile pensare a una estensione dell´orario delle piscine all´aperto.

Soggetti coinvolti
Enti Locali, C.O.N.I., Istituto di Medicina dello sport, società sportive, sponsor privati.

 

  ¤ novembre 2003  
  ¤ ottobre 2003  
  ¤ settembre 2003  
  ¤ giugno 2003  
  ¤ maggio 2003  
  ¤ febbraio 2003  
  ¤ gennaio 2003  
  ¤ ottobre 2001  
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.