contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 12 luglio 2004   english   help   contatti   mailing list
 
 
Temi Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialitŕ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualitŕ urbana
Tamtam
Eco dalle cittŕ
Agenda
Associazione
Piano Strategico
 
 
  Home | Agenda | Luglio 2004 | 8-7>> Secondo Rapporto Annuale Federculture 2004
 
 
8-7>> SECONDO RAPPORTO ANNUALE FEDERCULTURE 2004
Un caso di eccellenza: la cittŕ di Torino
 
 

Giovedì 8 luglio sarà presentato il Secondo Rapporto Annuale di Federculture. Politiche, strategie e strumenti per la cultura, edito da Allemandi. Il volume rappresenta un’analisi puntuale - con alcuni aggiornamenti fino ai primi mesi del 2004 - centrata sulle dinamiche in corso nel settore dei beni e delle attività culturali delle imprese e città italiane, non ultima Torino.

Riforme normative, crisi della finanza, turismo culturale, formazione e lavoro, obiettivi e strategie dell’intervento pubblico, aspirazioni e difficoltà dei privati, progetti di innovazione: questi i principali temi affrontati dal rapporto per restituire l’attuale panorama del settore alla luce dei diversi cambiamenti e dell’evoluzione nell’ambito delle politiche culturali, sociali ed economiche del nostro Paese. dell’ultimo anno.

I dati emersi dallo studio evidenziano Il Comune di Torino, come un caso all’avanguardia nella gestione e promozione della cultura.

La Città di Torino, tradizionalmente associata al comparto industriale, ha deciso di cambiare rotta e puntare sulla cultura: maturando così, da qualche anno, la sua trasformazione da città dell’industria metalmeccanica a città-laboratorio culturale. Si punta sull’immagine del Museo del Cinema nella Mole Antonelliana come simbolo delle chiavi di una città vitale e aperta al futuro, che pone al centro delle politiche cittadine la valorizzazione delle realtà culturali sia pubbliche che private. In questa prospettiva si collocano: la recente costituzione della Fondazione Torino Musei - tra i più innovativi strumenti di gestione della cultura - per la cura e la valorizzazione dei beni artistici posseduti dai Musei Civici, come pure l’imminente creazione della Fondazione che gestirà il Museo Egizio, le grandi opere sostenute dall’amministrazione (restauro e riapertura di Palazzo Madama ), la riorganizzazione dei servizi turistici attraverso il sistema di bigliettazione integrata - l’abbonamento Musei Torino-Piemonte, il rafforzamento del sistema teatrale attraverso la creazione del Centro servizi teatrali, la futura realizzazione della nuova Biblioteca civica centrale, complesso progetto architettonico polifunzionale, di forte richiamo urbanistico, che sorgerà su un’area industriale dismessa.

Interverrranno:

Maurizio Barracco, Presidente Federculture
Roberto Grossi, Segretario Generale Federculture
Fiorenzo Alfieri, Assessore alla Cultura Comune di Torino
Piero Gastaldo, Segretario Generale Compagnia di San Paolo

Seguirà dibattito

Data e ora
Giovedì 8 luglio 2004
Ore 11.00

Luogo
Atrium Torino - Padiglione Città
Piazza Solferino, Torino

Informazioni
Tel. 06-32697515
Fax 06-32120269
E-mail: comunicazione@federculture.it

 
 © Torino Internazionale 2004-2006. Tutti i diritti sono riservati.