contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 25 agosto 2004   english   help   contatti   mailing list
 
 
Temi Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
ImprenditorialitÓ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
QualitÓ urbana
Tamtam
Eco dalle cittÓ
Agenda
Associazione
Piano Strategico
 
  Home | Agenda | Settembre 2004 | 4-26/9>>Torino Settembre Musica
 
4-26/9>>TORINO SETTEMBRE MUSICA
La XXVII edizione Ŕ una vera e propria full immersion nella musica in tutte le sue declinazioni
 
 

L´edizione 2004 di Torino Settembre Musica si prospetta come una vera e propria full immersion nella musica in tutte le sue declinazioni: un programma straordinario, un potenziale in continua crescita per un totale di 86 appuntamenti.

Novità e punti forti: una prima inaugurazione come grande festa barocca con Jordi Savall e il celebre chef Davide Scabin (il primo a dirigere due diversi gruppi musicali e il secondo a preparare l´intermezzo gastronomico d´epoca); una seconda inaugurazione con Marcel Marceau; il finale con tre concerti consecutivi ( Uto Ughi, Mstislav Rostropovic, la Nona di Beethoven con Orchestra e Coro del Teatro Regio); il focus 5 di Torino Danza con il Ballet National de Marseille, le Fêtes Galantes di Béatrice Massin e il Ballet de l´Opéra National du Rhin; grandi direttori come Zubin Mehta, Lorin Maazel, Riccardo Muti, Pierre Boulez.

E ancora: l´Opera da Tre Soldi con l´Ensemble Modern e Marco Paolini, Les Arts Florissants con William Christie, un´intera giornata dedicata al jazz, Paolo Conte, Ute Lemper, Peppe Barra…

Lo spazio monografico quest´anno sarà dedicato al compositore contemporaneo estone Arvo Pärt, i cui concerti costituiscono nel mondo intero un importante avvenimento. Ispirazione religiosa, misticismo, elevata capacità comunicativa del linguaggio e grande successo di pubblico sono le cifre di uno dei più significativi fenomeni della musica del nostro tempo, verso la cui conoscenza Torino Settembre Musica intende offrire un importante contributo.

Il consueto sguardo verso le culture ´altre´ sarà rivolto al Kerala, regione del profondo sud del subcontinente indiano. Torino Settembre Musica proporrà un´articolata escursione nelle forme di espressione artistica di questo paese, presentando la danza classica, i rituali danzati, la musica, i racconti epici delle sgargianti marionette e una rappresentazione pressoché integrale di teatro sanscrito dello Shakuntala di Kãlidãsa.

A chiudere un progetto di Alessandro Baricco: l´Iliade. Tre reading con personaggi quali, tra gli altri, Giorgio Albertazzi, Stefano Benni, Paolo Rossi e lo stesso Baricco.

Questa sequenza di eventi di quantità e varietà non usuali per lo stesso Torino Settembre Musica, in cui i contrasti moltiplicano le prospettive di approccio, crea a maggior ragione quest´anno un´immagine del festival che è complessa e armoniosa allo stesso tempo, capace di rivolgersi a un pubblico sempre più esteso.

Concerti e spettacoli a tutte le ore. Giorno e notte. 83 a Torino e 3 in regione; 52 a pagamento e 34 gratuiti. Una grande offerta in grado di soddisfare le sensibilità più diverse e di stimolare la curiosità intellettuale; accessibile per orari, prezzi e gratuità, a tutti.

Una rassegna della Città di Torino, con il supporto del Teatro Regio e con l´aiuto della Regione Piemonte e della Fondazione CRT.

Il programma dettagliato: www.comune.torino.it/settembremusica/

Data
4-26 settembre 2004

Informazioni
La biglietteria è in via San Francesco da Paola, 6 a Torino
tel. (+39) 0114424777; e-mail smtickets@comune.torino.it
Orari:
Da lunedì 21 giugno 10.30/18.30 (esclusi i festivi, giovedì 24 giugno e da venerdì 13 a lunedì 16 agosto). Da lunedì 30 agosto la biglietteria non osserverà turni di chiusura.

 
 © Torino Internazionale 2004-2006. Tutti i diritti sono riservati.