contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino 16 febbraio 2006   english   help   contatti   mailing list
 
 
Temi Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
ImprenditorialitÓ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
QualitÓ urbana
Tamtam
Editoria
Agenda
Associazione
Piano Strategico 2
 
Home | Qualita' urbana | Approfondimenti | Strategie di immagine urbana per l'area metropolitana
 
STRATEGIE DI IMMAGINE URBANA PER L'AREA METROPOLITANA
INDAGINE TORINO INTERNAZIONALE, 2003
 
 

Strategie di immagine urbana per l´area metropolitana
a cura di Claudio Germak
Dipartimento di Progettazione Architettonica (G. De Ferrari, C. Germak, C. Ronchetta, E. Barone) e Dipartimento Casa Città (V. Comoli, M. Viglino, C. Bartolozzi) del Politecnico di Torino


Finalità dello studio sull´immagine urbana della città, commissionato da Torino Internazionale al Dipartimento di Progettazione Architettonica e al Dipartimento Casa Città del Politecnico di Torino, sono la lettura dei valori consolidati e potenziali nella trama degli spazi pubblici torinesi e le linee guida di progetto per migliorarne funzionalità e immagine.

Inedito e innovativo rispetto al tema affidato è il taglio concettuale della ricerca che interpreta lo spazio pubblico, viabile e di relazione, non come residuale rispetto al costruito ma come struttura spaziale - con valori autonomi ancorché correlati al costruito - determinante nell´urbanistica della città e nel paesaggio. Nell´ambito dell´intero territorio metropolitano, lo studio individua, analizza e progetta le funzioni e il paesaggio di oltre 10 sistemi di spazio pubblico che nel loro insieme realizzano la struttura connettiva della città. La fase propositiva si fonda pertanto su affidabili basi di carattere storico-urbanistico e configura quell´immagine urbana di riferimento per Torino che, come la sua storia, è soltanto sua, la sola pertanto che possa garantire una autentica specificità.

In centocinquanta schede sono raccolte, come in una guida illustrata, le informazioni riguardanti ogni singolo sistema spaziale: una documentata lettura storica, i rilievi funzionali e ambientali, i punti di forza e di debolezza, le proposte di intervento alle diverse scale (dall´ambito urbano al dettaglio di design), le modalità di approccio operative, le gerarchie temporali di intervento. In ultimo, l´avvio di una raccolta sistematica, abaco ampliabile nel tempo, delle attrezzature di arredo.

Ne deriva uno strumento guida indispensabile per il futuro di Torino area metropolitana: importante per il coordinamento di chi, come gli Uffici Tecnici, ne ha condiviso l´elaborazione e per chi a diverso titolo, progettisti e/o promoters, interverrà in futuro nel processo di qualificazione della città.

INDICE

1- INTRODUZIONE

2 - ANALISI URBANA

  • Grandi trasformazioni
  • Interventi di riqualificazione dello spazio pubblico-
  • Categorie dello spazio pubblico e zone speciali oggetto di programmi e/o progetti specifici
  • Tematiche di future ricerche

3 - CATEGORIE DELLO SPAZIO PUBBLICO

  • Porte novissime
  • Assi bipolari sabaudi
  • Tangenziali urbane
  • Cinta daziaria 1853
  • "Rambla": asse mercatale
  • Viali parco
  • Circonvallazione napoleonica
  • Piazze neoclassiche
  • Assi rettori di settori urbani Centralità´minori

4 ATTREZZATURE DI ARREDO URBANO

La ricerca è stata pubblicata nel 2003 da Edizioni Lybra Immagine.

Da Tam Tam, il periodico dell´Associazione:

 
 © Torino Internazionale 2004-2006. Tutti i diritti sono riservati.