contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 24 febbraio 2007   english   help   contatti   mailing list
 
 
Piano Strategico 2
Tamtam
Editoria
Agenda
Rassegna Stampa
Piano Strategico 1
Piano Strategico 2
 
Home | Agenda | Giugno 2006 | 22/23-6>>Urgenza Sostenibilita' Architettura Disegno Urbano
 
22/23-6>>URGENZA SOSTENIBILITA' ARCHITETTURA DISEGNO URBANO
Conferenza internazionale sulla sostenibilità dell'ambiente costruito
 
 

La conferenza ha l’obiettivo di illustrare, con un approccio pragmatico e interdisciplinare, le problematiche relative alla sostenibilità dell’ambiente costruito, attraverso l’esemplificazione di buone pratiche nel panorama internazionale sia a scala edilizia, sia urbana.

La sostenibilità é intesa sotto diversi profili: ambientale, sociale ed economico, attraverso approcci di carattere scientifico generalista (di cui saranno interpreti personalità come Peter Brandon e Nils Larsson), e tematici attraverso l’illustrazione di casi esemplari, nazionali e internazionali, affrontati in quattro sessioni parallele da esperti di varia nazionalità, espressioni della ricerca scientifica e applicativa, fra cui gli italiani Giulio Mondini, Andrea Moro, Sergio Jaretti, gli inglesi Cooper e Deakin, e altri portatori di esperienze tedesche, spagnole, olandesi, francesi, statunitensi.

Si é scelta Torino come sede elettiva di questo dibattito in quanto proprio e oggi questa città è interessata da processi di rigenerazione e di edificazione che necessariamente devono confrontarsi con le problematiche dello sviluppo sostenibile. In tal senso la trasformazione in corso del tessuto urbano e delle grandi connessioni interne e internazionali rispondono ad un mutato assetto geoeconomico in corso nella città metropolitana, e la realizzazione di importanti infrastrutture, opere pubbliche, centri di ricerca per l’innovazione possono divenire il cuore dello sviluppo sostenibile di Torino. Il tema dello sviluppo sostenibile si è concretizzato, e si va ulteriormente evolvendo, nelle attività di centri di ricerca riconosciuti a livello internazionale (Wireless, SiTi, Torino Internazionale, ecc.), di imprese (Environment Park), e di istituzioni accademiche (Politecnico di Torino). Infine, non ultimo appeal di Torino é costituito da un ricco calendario di eventi a vasto raggio previsti per il prossimo futuro, sia come ricadute dei Giochi Olimpici Invernali, sia come eventi indipendenti ancora connessi con la sostenibilità come la conferenza UIA nel 2008, ovvero a forte impatto istituzionale come le celebrazioni per i 150 anni dell’indipendenza dell’Italia nel 2011.

L’obiettivo finale di questo primo incontro, cui altri seguiranno in funzione del continuo divenire dei criteri di sostenibilità, è di coinvolgere e far incontrare i diversi portatori di interesse, pubblici e privati, nella sfera edilizia e urbanistica: ricercatori, accademici, professionisti, investitori, politici, costruttori con particolare riguardo per gli innovatori nelle pratiche edilizia e dell’impiantistica. E’ da questo dibattito che possono scaturire impulsi dinamici, ma anche ipotesi cautelative, fermenti di idee, progettualità verso un “futuro possibile e desiderabile” per la società torinese, o meglio per una società avanzata ovunque si prospetti.

L’incontro si svolgerà il 22-23 giugno 2006 presso il Politecnico di Torino e conterrà, oltre alla sessione plenaria, alle sessioni parallele sull’esame dei casi a livello di singoli paesi e alla sessione conclusiva sul “caso Torino”, una mostra illustrativa degli esempi ritenuti particolarmente significativi corredata di un catalogo illustrativo, cui farà seguito una pubblicazione degli Atti presso Routledge di Londra.

L´iscrizione è obbligatoria e prevede un massimo di 250 partecipanti. Informazioni sulle modalità d´iscrizione sul sito www.congressiefiere.com, dove è anche disponibile il programma completo del convegno.

Data e orario
22-23 giugno 2006

Luogo
Politecnico di Torino
Aula Magna
c.so Duca degli Abruzzi, 24 - Torino

Contatti
Segreteria organizzativa Centro Congrssi Internazionale S.r.l.
tel. 0112446921/20
e-mail: alessandra.garelli@congressiefiere.com

 
 © Torino Internazionale 2006