contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 11 dicembre 2006   english   help   contatti   mailing list
 
 
Piano Strategico 2
Tamtam
Editoria
Agenda
Rassegna Stampa
Piano Strategico 1
Piano Strategico 2
 
Home | Agenda | Dicembre 2006 | 11/13-12>>La nuova fabbrica
 
11/13-12>>LA NUOVA FABBRICA
Tre giorni di incontri sul tema della dismissione e riconversione delle aree industriali e sulla riqualificazione dell’area Mirafiori
 
 

Il tema della dismissione e riconversione delle aree industriali, oggi al centro dell’interesse pubblico, riguarda due diverse dimensioni, distinte ma strettamente collegate. Da un lato quella urbanistica, nel senso che la trasformazione del patrimonio industriale è anche un’occasione di ridisegno urbano; dall’altro quella economica, nel senso che la trasformazione di questi grandi complessi può essere utilizzata per innescare nuovi processi di sviluppo, legati a una visione dell’industria diversa dal passato. Per discutere questi argomenti, la Città di Torino, attraverso l’Associazione Torino Internazionale e l’Urban Center Metropolitano, promuove tre giorni di incontri - seminari, convegni, tavole rotonde - rivolti agli addetti ai lavori e al vasto pubblico. Fuoco dell’iniziativa è la riqualificazione dell’area Mirafiori, con le diverse possibilità che essa apre per lo sviluppo locale, da indagare attraverso il confronto con altre grandi città italiane del Nord che stanno affrontando analoghi processi di cambiamento.

Modelli e strategie
MIRAFIORI E LE ALTRE
Convegno, 13 dicembre 2006, ore 14.00
Mirafiori Motor Village - piazza Cattaneo 9, Torino

Mirafiori è probabilmente il simbolo più maestoso dell’industrialismo italiano. Dal 1939, anno della sua fondazione, rappresenta la maggiore concentrazione industriale del Paese. È un’area produttiva di circa 3 milioni di metri quadrati che si è espansa nel tempo, soprattutto negli anni Cinquanta, l’epoca del Miracolo Economico. Con l’accordo siglato tra la Fiat e gli enti territoriali nell’agosto 2005, il 12 per cento di tale area è stato ceduto per essere adibito a nuove attività, sede di un polo aggregato con funzioni di ricerca, progettazione e formazione, destinato ad affiancare nuove iniziative produttive. Nella logica del 2° Piano Strategico dell’area metropolitana di Torino, Mirafiori si propone di diventare un motore della nuova economia della conoscenza, asse portante del sistema locale. Inoltre questo grande progetto di trasformazione economica, territoriale e sociale, è un banco di prova per affrontare i complessi processi di riconversione che i luoghi industriali pongono alle aree metropolitane. Il convegno organizzato da Torino Internazionale e dal Comitato Locale UniCredit Torino-Canavese, si propone come un crocevia fra le elaborazioni e le esperienze. L’obiettivo è identificare un percorso di rilancio economico per raccogliere la straordinaria lezione dell’industrialismo e convogliarla in una nuova direzione di sviluppo. L’occasione è offerta dalla presentazione dei risultati dello studio, commissionato dal Comitato Locale UniCredit Torino-Canavese e svolto da Torino Internazionale con il Consorzio Aaster, sulla riconversione dell’area.

Programma del convegno:
14.00 Apertura
Saluto: Ernesto Auci, Direttore Relazioni Istituzionali Fiat
Introduzione ai lavori: Giuseppe Berta, Coordinatore Scientifico Torino Internazionale
Presentazione della ricerca Mirafiori e le altre: Aldo Bonomi, Direttore Aaster

Relazione
Alessandro Profumo, Amministratore Delegato UniCredit Group

Confronto
I modelli di sviluppo. La governance della trasformazione
Intervengono:
Giulio Ballio, Rettore Politecnico di Milano
Alberto Bombassei, Vicepresidente Confindustria
Massimo Cacciari, Sindaco di Venezia
Gianfranco Carbonato, Presidente Amma
Carlo Castellano, Presidente Dixet
Sergio Chiamparino, Sindaco di Torino
Filippo Luigi Penati, Presidente Provincia di Milano
Giuseppe Pericu, Sindaco di Genova
Antonio Saitta, Presidente Provincia di Torino
Modera:
Paolo Griseri, la Repubblica

Aperititivo

Il pdf del convegno
__________________________________

Recupero e progetto
ISTRUZIONI PER L´USO
Casa Teatro, corso Galileo Ferraris 266, Torino

Nell´ambito della manifestazione La Nuova Fabbrica, Urban Center Metropolitano presenta due giorni di seminari e tavole rotonde:

Aree industriali/Dialoghi
11 dicembre, ore 21.00
Un dialogo a più voci sul recupero e riuso delle aree dismesse, sulle nuove immagini progettuali, sull´interpretazione delle memorie dei luoghi dell´industria. Si incontrano Cino Zucchi, Francesco Garofalo e Bruno Pedretti.
(Ingresso libero fino a esaurimento posti)

Focus/Torino, Milano, Genova, Venezia
12 dicembre, ore 9.00-14.00
Cinque casi di trasformazione di aree industriali, a confronto su cinque tavoli paralleli: OGM e Lancia a Torino, Giò Style a Milano, Manifattura Tabacchi a Genova, Conterie a Venezia. Come gestire il processo di trasformazione? Come controllare gli esiti morfologici e compositivi?
(Partecipazione su prenotazione: info@urbancenter.to.it)

Mirafiori/Esplorazioni progettuali
12 dicembre, ore 14.00-18.00
Una tavola rotonda per parlare di Mirafiori e dei suoi molti scenari progettuali. I principali attori politico-istuzionali dialogano con voci autorevoli del mondo dell´architettura e dell´urbanistica. (Ingresso libero fino a esaurimento posti)

Il pdf degli incontri

Data
11-12-13 dicembre 2006

Luogo
Casa Teatro / Mirafiori Motor Village

Contatti
Associazione Torino Internazionale
tel. 0115162006
contact@torino-internazionale.org
Urban Center Metropolitano
info@urbancenter.to.it
tel. 01119751601

 
 © Torino Internazionale 2006