contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 25 agosto 2004   english   help   contatti   mailing list
 
 
Temi Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialitŕ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualitŕ urbana
Tamtam
Eco dalle cittŕ
Agenda
Associazione
Piano Strategico
 
  Home | Agenda | Ottobre 2004 | 15-16/10>>Open TO Europe: Europe 25 cities forum
 
15-16/10>>OPEN TO EUROPE: EUROPE 25 CITIES FORUM
La cooperazione strategica tra cittŕ nel nuovo scenario europeo
 
 


Europe 25 Cities Forum, il meeting delle città dell’Europa allargata a 25 Paesi il 1 maggio 2004, è una conferenza dedicata alla cooperazione strategica tra città nel nuovo scenario europeo.

La conferenza, organizzata dalla Città di Torino, oltre a volere trasmettere un messaggio di apertura da parte di Torino alle città dei nuovi Paesi europei, ha il fine di focalizzare l’attenzione sulla dimensione urbana e sul ruolo delle città all’interno del nuovo contesto europeo, aspetti sovente posti in secondo piano nel dibattito sull’allargamento, concentrato più sui grandi temi del futuro delle istituzioni europee, della elaborazione della Costituzione, della stabilità dello spazio economico e sociale.

La conferenza sarà anche l’occasione per rafforzare il dialogo e la collaborazione tra le città, attraverso lo scambio di esperienze e pratiche, di proposte e idee per future collaborazioni e partenariati per progetti europei, e ha anche l’obiettivo di promuovere lo scambio di esperienze su alcuni strumenti di politica urbana, in particolare la pianificazione strategica per la rigenerazione urbana.

La conferenza intende affrontare il tema dei partenariati tra territori per lo sviluppo socioeconomico nel quadro del raggiungimento degli obiettivi di Lisbona e la questione della destinazione dei fondi europei alle aree urbane.

Al fine di rendere la conferenza un momento di condivisione e confronto il più ampio e strutturato possibile, sono state invitate a partecipare all’iniziativa non solo numerose città appartenenti ai Paesi nuovi membri dell’Ue, ma anche diverse città europee ed italiane, legate alla Città di Torino da consolidati rapporti di collaborazione nell’ambito della partecipazione ai network e progetti internazionali, dei rapporti di gemellaggio e degli accordi bilaterali.

La conferenza si sviluppa in due giorni e quattro sezioni principali:

  • Sessione 1 - 15 Ottobre - mattino - La cooperazione strategica tra città: La prima sessione è dedicata agli strumenti di internazionalizzazione delle città e agli scenari di cooperazione nell’Europa a 25, con particolare riferimento agli accordi bilaterali, ai gemellaggi, al networking e alle partnership per lo sviluppo e la gestione di progetti finanziati dai fondi e programmi europei. La sessione prevede una relazione introduttiva di stampo teorico accademico e successivamente una tavola rotonda tra sindaci volta all’analisi di esperienze concrete.
  • Sessione 2 - 15 Ottobre - pomeriggio - la pianificazione strategica per la rigenerazione urbana: La seconda sessione offre l’occasione di confrontare le città sul tema della pianificazione strategica. Anche in questo caso sono previsti un contributo scientifico e una tavola rotonda in cui sono messi a confronto i piani strategici delle città europee, con particolare attenzione a quelle dell’allargamento. Successivamente sarà presentato il progetto di Rete Internazionale delle Città con una Piano Strategico seguito dal dibattito sulla sua utilità per un confronto est-ovest tra le città.
  • Sessione 3 - 16 ottobre - mattino - partenariati per lo sviluppo economico: Questa sessione intende analizzare il ruolo dei partenariati tra città per lo sviluppo economico e sociale e l’importanza della cooperazione tra territori per la costruzione dell’Europa. La sessione prevede una relazione introduttiva in cui saranno presentati alcuni progetti di successo di cooperazione tra nuovi e vecchi membri EU in cui la cooperazione tra territori ha contribuito favorevolmente allo sviluppo locale.
  • Sessione 3b - 16 ottobre - mattino - e-government e nuove tecnologie per lo sviluppo locale: E’ attualmente in fase di definizione una sessione parallela dedicata al ruolo delle nuove tecnologie nella pubblica amministrazione per lo sviluppo locale e alla promozione di strumenti di e-government. Tale sessione sarà realizzata sulla base della partecipazione delle città.
  • Sessione 4 - 16 Ottobre - mattino - cooperazione culturale: Una sessione dedicata alla cooperazione tra città in campo culturale è in fase di programmazione. La sessione includerà la presentazione di alcune esperienze di progetti congiunti già realizzati, seguita da un dibattito sui possibili strumenti utili alla cooperazione in ambito culturale.

Programma sociale:
Durante il pomeriggio di sabato 16 Ottobre, conclusasi la Conferenza, sono previste alcune visite alternative:

  • Visita di Atrium: due padiglioni nel centro di Torino progettati da Giugiaro Architettura, dove la Città presenta le trasformazioni urbanistiche, economiche, culturali e sociali in corso a Torino e l’evento olimpico del 2006.
  • Visita turistica della città, visita dei grandi cantieri di trasformazione della città e dei progetti rigenerazione urbana. L’organizzazione provvederà a proporre una serie di attività culturali e visite turistiche per i delegati che decidono di fermarsi anche per la domenica 17 ottobre.

registration form (file .doc)

Data
15-16 Ottobre 2004

Contatti
Città di Torino
e-mail: international.affairs@comune.torino.it
tel.: 0039 011 4437809
fax: 011 4437878

 
 © Torino Internazionale 2004-2006. Tutti i diritti sono riservati.