contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 28 settembre 2004   english   help   contatti   mailing list
 
 
Temi Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialitŕ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualitŕ urbana
Tamtam
Eco dalle cittŕ
Agenda
Associazione
Piano Strategico
 
  Home | Cultura, turismo, commercio e sport | Linea strategica 5 | Torino e il Piemonte come destinazioni turistiche | Costituire un 'Comitato' per diffondere in campo nazionale e internazionale la cultura enogastronomica | febbraio 2003
 
FEBBRAIO 2003
 
 

Ipotesi per l´ex Carpano di via Nizza: un centro enogastronomico

Lo storico stabilimento della Carpano, che si affaccia su via Nizza a ridosso dell’area Lingotto, potrebbe ospitare nel prossimo futuro un centro enogastronomico di eccellenza. L’ipotesi prospettata ieri sera durante i lavori della II commissione - spiega il presidente Domenico Mangone - è di grande interesse. Un’idea ambiziosa, che come ha detto l’assessore Tessore è ancora allo stadio del progetto, con un confronto aperto con Regione, Provincia, associazioni di categoria e Slowfood.

Uno dei siti storici dell’enologia subalpina, con strutture architettoniche di pregio risalenti al XVIII e XIX secolo, potrebbe quindi ospitare, oltre ad un’enoteca incentrata su prodotti vitivinicoli del torinese e del Piemonte, un’area espositiva multimediale sulle tipicità enogastronomiche della nostra regione, alcuni piccoli musei d’eccellenza ed aree commerciali incentrate sulla qualità e tipicità dei nostri prodotti.

Particolarmente interessante - sottolinea Mangone - l’ipotesi di un ristorante connesso con un centro di formazione, una vera scuola di alta cucina sul modello lionese. Il progetto allo studio è affascinante, seppure allo stadio iniziale - conclude il presidente della II Commissione - anche in considerazione del pregio della struttura e della sua contiguità con il polo fieristico del Lingotto, che già ospita manifestazioni di livello internazionale, come i Saloni del Gusto e del Vino che si valorizzerebbero reciprocamente con un’iniziativa come quella prospettata.

Comunicato stampa del Comune di Torino, venerdi 7 febbraio 2003

 
 © Torino Internazionale 2004-2006. Tutti i diritti sono riservati.