contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 24 novembre 2004   english   help   contatti   mailing list
 
 
Temi Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialitŕ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualitŕ urbana
Tamtam
Eco dalle cittŕ
Agenda
Associazione
Piano Strategico
 
  Home | Sistema Internazionale | Linea strategica 1 | Mobilita' interna | Realizzare il sottopasso stradale di corso Spezia | marzo 2003
 
MARZO 2003
 
 

Discussa in Commissione consiliare la realizzazione del sottopasso di corso Spezia

Sono stati discussi , questa mattina, in II Commissione consiliare presieduta da Domenico Mangone, in congiunta con la Commissione Olimpica (pres. Gavino Olmeo) , alla presenza dell’assessora Maria Grazia Sestero, i lavori per il sottopasso veicolare di corso Spezia, che richiederà una spesa per un importo complessivo di circa 50.000.000 di euro, di cui 16,75 milioni di euro a carico del Comune di Torino e 35,9 milioni di euro tramite i finanziamenti per le Olimpiadi.

Il nuovo progetto illustrato dell’ingegnere Giovan Battista Quirico prevede la realizzazione del sottopasso di Corso Spezia con l’inizio della rampa di accesso da corso Dogliotti (c/so Unità D’Italia) e l’uscita alla fine di corso Spezia (confine con la linea ferroviaria).Questo permetterà l’accesso al parcheggio del Lingotto e quindi, sfruttando la viabilità del complesso stesso, di arrivare al sottopasso Lingotto già esistente.

Per quanto riguarda il mercato di corso Spezia sarà spostato dall’attuale collocazione (fine corso Spezia) e sistemato sempre in corso Spezia tra via Nizza e via Genova, al centro della carreggiata con la viabilità ai lati del mercato.

"La realizzazione del primo lotto - ha dichiarato la Sestero - è la prima fase per arrivare, in futuro, al previsto attraversamento delle linee ferroviarie, in quanto attualmente non ci sono le condizioni temporali per l’esecuzione dei lavori vista la prossimità delle Olimpiadi. Per quanto riguarda il mercato di corso Spezia sarà spostato e ciò comporterà per l’intera piazza Bozzoli una riqualificazione ambientale e verde che tutto il quartiere potrà usufruire".

Comunicato stampa del Comune di Torino, mercoledi 5 marzo 2003

 
 © Torino Internazionale 2004-2006. Tutti i diritti sono riservati.