contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 11 gennaio 2004
contatti     mailing list
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
ImprenditorialitÓ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
QualitÓ urbana
Tamtam
Eco dalle cittÓ
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Sistema Internazionale | Il Piano | Accesso a Torino | Aumentare il ruolo internazionale dell'aeroporto di Caselle | marzo 2003
 
 
MARZO 2003
 
 

Sagat: utile netto in crescita rispetto al 2001

Il Consiglio di Amministrazione di SAGAT SpA, società azionaria di gestione dell´aeroporto di Torino ha varato il progetto di bilancio d´esercizio della Capogruppo e il consolidato del 2002. Nonostante la grave crisi mondiale che ha interessato il trasporto aereo a seguito della difficile situazione internazionale, SAGAT ha sostanzialmente confermato i risultati dell´anno precedente.

Il Conto Economico, che è stato chiuso con un risultato economico positivo di 3.202 migliaia di euro, in crescita rispetto all´esercizio precedente di 150 migliaia di euro. I ricavi da traffico aereo hanno costituito il 74% del totale ricavi e si sono attestati a 39.736 migliaia di euro. I ricavi da attività commerciale e gli altri ricavi non aeronautici sono cresciuti rispetto all´anno precedente, attestandosi al 26% del 2002, in crescita di due punti percentuali, per un valore di 13.523 migliaia di euro. La variazione positiva è maturata grazie all´aumento degli introiti su subconcessioni, parcheggi, pubblicità e utenze.

I costi complessivi, attestati a 36.509 migliaia di euro, sono stati inferiori all´anno precedente, grazie ad un programma di contenimento dei costi avviato nel 2001 e proseguito in seguito agli eventi dell´11 settembre, i cui effetti hanno avuto un pieno impatto nel corso dell´anno 2002. L´impegno di SAGAT nell´ampliare e migliorare le dotazioni infrastrutturali dell´aeroporto si è concretizzato nel corso del 2002, attraverso la prosecuzione delle realizzazioni di opere previste nel Piano Investimenti quinquennale per un valore di 8.619 migliaia di euro. In particolare sono stati approvati i progetti preliminari per le Olimpiadi del 2006.

Sono state potenziate le attività commerciali, con l´apertura di due nuove aree dedicate alla ristorazione nella hall Arrivi. Si è inoltre proceduto alla stesura dei progetti esecutivi e all´avvio dei lavori che, insieme alle altre aree previste, completeranno la disponibilità degli spazi commerciali nell´area Arrivi entro il 2003.

Per far fronte alle nuove procedure legate alla sicurezza del trasporto aereo, SAGAT ha dovuto dotarsi di apparecchiature in conformità al D.M. 85/99 e, dopo aver ricevuto le autorizzazioni da ENAC nell´ottobre 2002 e aver certificato il personale, è stata in grado di iniziare il 1° gennaio 2003 il servizio di controllo radiogeno del bagaglio da stiva, come richiesto dalle direttive europee.

Il comunicato stampa Sagat nella sezione "Soci"

 
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.