contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 9 maggio 2003
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialitŕ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualitŕ urbana
Tamtam
Eco dalle cittŕ
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Qualita' urbana | Il Piano | Agenda 21 | Attivare azioni positive dirette a promuovere una "Citta' a misura dei bambini e delle bambine" | aprile 2003
 
 
APRILE 2003
 
 

Protocollo d´intesa tra Città e Ordine degli Architetti

La Giunta ha approvato stamane (del n. 2662/007), su proposta dell’assessore al Sistema Educativo Paola Pozzi, un protocollo d’intesa tra la Città e l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Torino sui temi dell’architettura e dello sviluppo sostenibile dell’ambiente urbano legato alla vivibilità urbana per i bambini.

La Città che ha aderito all’iniziativa intrapresa dal Ministero dell’Ambiente, “Città sostenibili delle bambine e dei bambini”, riconosce in questo protocollo un ulteriore occasione per rendere più organizzata la realizzazione, a Torino, dei progetti a carattere ambientale a favore dei bambini.

La stretta collaborazione tra la Città e l’Ordine, si è peraltro già realizzata nell’ambito della candidatura di Torino per ospitare il XXIII° Congresso Mondiale degli Architetti nel 2008. Il protocollo approvato stamane è finalizzato ad attività di studio e ricerca comuni ed alla possibilità di attivare iniziative per:

  • lo sviluppo urbano sostenibile e la comprensione della sua trasformazione.
  • la valorizzazione del patrimonio architettonico locale.
  • la promozione della cultura dell’architettura e della qualità urbana.

Comunicato stampa del Comune di Torino, martedì 15 aprile 2003

 
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.