contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 29 settembre 2003
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
ImprenditorialitÓ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
QualitÓ urbana
Tamtam
Eco dalle cittÓ
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Cultura, turismo, commercio e sport | Il Piano | Le Olimpiadi motore di sviluppo e promozione | Localizzare la costruzione di due 'Villaggi Media' e definirne l'utilizzo strategico | giugno 2003
 
 
GIUGNO 2003
 
 

Approvato il progetto esecutivo per la realizzazione del villaggio media al Bit

La Giunta comunale ha approvato nell´ultima seduta, su proposta degli assessori Tessore, Peveraro e Viano, il progetto esecutivo per la realizzazione del villaggio media che sorgerà nell´area BIT-OIL (Bureau International du Travail - Organizzazione Internazionale del Lavoro) a Torino in via Maestri 10. La scelta del sito soddisfa sia la necessità olimpica di realizzare un villaggio media che quella post olimpica di rinnovamento ed adeguamento della struttura recettiva del Centro di Formazione.

Il progetto prevede la realizzazione di 271 nuove camere ed una conseguente ricettività complessiva di 430 persone. Le camere verranno realizzate all´interno dei padiglioni U, Thant, E-e, G ed H. La gara per la progettazione dell´intervento, esperita dall´Agenzia Torino 2006, è stata vinta dal Raggruppamento Temporaneo di Progettisti: AI Engineering (mandataria), AI Studio (mandante), Studio Pessione associato (mandante), Golden Associates (mandante), Ing. Giancarlo Gonnet (mandante), Dott. Nicola Quaranta (mandante), Ing. Luigi Quaranta (mandante).

Il costo complessivo dei lavori è di 16.318.423,07 euro; di questi il 62,5% della somma è finanziato con i fondi della Legge 285/2000, mentre il 37,5% del costo dell´opera di ristrutturazione è a carico della Città. Prima dell´intervento di ristrutturazione e della sistemazione dei padiglioni il progetto prevede una fase in cui verranno effettuati dei lavori di smaltimento dell´amianto; tali lavori sono già stati appaltati nello scorso mese di aprile ed il cantiere è in fase di avvio.

Gli altri villaggi media saranno realizzati sulle aree della Spina 3 denominate Comprensorio Vitali e Comprensorio Michelin, per un totale di circa 2500 posti, presso l´ospedale militare "Riberi" per 1100 posti, sulla Spina 2 411 posti e sull´area ex Italgas altri 430 posti.

"Con l´approvazione di questo progetto definitivo - ha sottolineato l´Ingegnere Quirico - è iniziato l´iter di approvazione, da parte dell´Amministrazione, di tutti i progetti definitivi ed esecutivi degli interventi olimpici previsti in Città, sia quelli appaltati dall´Agenzia Torino 2006, sia quelli appaltati direttamente dalla Città stessa (es. riqualificazione di Piazza d´Armi - Sottopasso Spezia Sebastopoli - i cui progetti definitivi sono stati approvati nell´ultima seduta della Giunta comunale).

Comunicato stampa del Comune di Torino, giovedì 5 giugno 2003

 
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.