contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 8 maggio 2006   english   help   contatti   mailing list
 
 
Piano Strategico 2
Tamtam
Editoria
Agenda
Rassegna Stampa
Piano Strategico 1
Piano Strategico 2
 
Home | tamtam | Archivio | Anno 2004 | 2004/2 | Torino citta' del design
 
TORINO CITTA' DEL DESIGN
Una candidatura per ospitare le associazioni ICSID e ICOGRADA
 
 

Torino è in corsa per ospitare la sede mondiale di ICSID e di ICOGRADA, gli organismi internazionali preposti allo sviluppo del product e del graphic design.
www.icsid.org
www.icograda.org

ICSID (International Council of Societes of Industrial Design) è composto di 160 membri in rappresentanza di 53 paesi da tutti i continenti e riunisce le organizzazioni professionali, le istituzioni per la formazione, le imprese private, i professionisti che si prefiggono di contribuire allo sviluppo del disegno industriale come processo metodologico, come materia di formazione, come professione, come strumento economico e come agente in grado di provocare l’innovazione sostenibile. ICOGRADA (International Council of Graphic Design Associations) è una organizzazione non governativa, composta da 80 membri di 56 paesi, che svolge internazionalmente una attività analoga a ICSID ma dedicata alla professione e all’insegnamento del graphic design, oggi esteso alla comunicazione in genere, al Web e alle attività telematiche. Insieme, ICSID e ICOGRADA formano un network internazionale che scambia reciproche esperienze, provoca convegni, indice concorsi tematici e si confronta con le diverse strategie mirate a promuovere il design, per fargli assumere ruoli sempre più efficaci nella definizione dei prodotti, con attenzione all’impiego delle risorse e all’eco-compatibilità. Per l’impegno e la serietà di questa mission, i due organismi mantengono costanti rapporti con le istituzioni sopranazionali, in particolare con l’Unione Europea, l’UNESCO e le Nazioni Unite per le politiche della formazione e dello sviluppo di attività produttive (creatività, artigianato, design).

Per razionalizzare le attività, che di fatto sono sinergiche, e conseguire obiettivi comuni beneficiando di economie di scala, i due organismi hanno deciso di riunire sedi e segreterie, indicendo, a maggio 2003, un bando internazionale rivolto alle città “a vocazione design” per individuare la sede della costituenda associazione congiunta. L’Amministrazione comunale di Torino, in collaborazione con Torino Internazionale, ITP e la delegazione regionale dell’ADI (Associazione per il Disegno Industriale) ha candidato la nostra città, appoggiandosi, per le implicazioni economiche del bando, al sostegno di Fondazione CRT, Compagnia di San Paolo e Camera di Commercio di Torino.

Il corposo dossier di candidatura già consegnato ha messo in luce una realtà molto interessante. Torino è una vera e propria città del progetto, della ricerca e della sperimentazione; il suo progetto urbanistico, assicurato dall’evento olimpico, è fatto di interventi architettonici, artistici e culturali di prestigio mondiale: la città possiede dunque tutti i requisiti per ospitare e stimolare l’attività e la prospezione al futuro delle due organizzazioni.

Le altre città candidate (sono in tutto 34) si possono considerare concorrenti impegnativi. Citiamo a titolo d’esempio Amsterdam, Barcellona, Bruxelles, Copenhagen, Hannover, Hong Kong, Istanbul, Lisbona, Lione, Madrid, Mexico City, Melbourne, Montreal, Nagoya, Singapore, Vienna e Zurigo. Tuttavia, dopo le prime due selezioni, la commissione giudicante ha ridotto a 6 le città (Bruxelles, Copenhagen, Hong Kong, Montreal, Nagoya e naturalmente Torino) in lizza per l’esame finale, previsto il 3 e 4 di agosto 2004 a Essen dove, in solo due ore, le delegazioni dovranno documentare la qualità della loro offerta e convincere la commissione. L’esito sarà annunciato entro il 10 di agosto 2004, appena in tempo per insediare, a gennaio 2005, l’associazione congiunta nella host city prescelta.

Giuliano Molineri
Presidente Frimark

TED
www.ted.com
Il Technology Entertainment Design è un evento internazionale nato nel 1984 che si tiene ogni febbraio a Monterey (California) e mette in mostra tutte le idee più nuove del settore, attraverso un gigantesco forum per lo scambio di esperienze. Dal 2001 la manifestazione è sostenuta dalla Sapling Foundation, una organizzazione privata non-profit che reinveste i proventi di TED (1 milione di dollari raccolti nella sola edizione 2003) in progetti con finalità sociali. L’edizione 2005 si terrà dal 23 al 26 febbraio e sarà dedicata alla Natura come fonte di ispirazione per il design, l’innovazione tecnologica, le prospettive di sviluppo per il futuro.

 
 © Torino Internazionale 2006