contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 6 novembre 2004   english   help   contatti   mailing list
 
 
Temi Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
ImprenditorialitÓ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
QualitÓ urbana
Tamtam
Eco dalle cittÓ
Agenda
Associazione
Piano Strategico
 
  Home | Sistema Internazionale | Linea strategica 1 | Accesso a Torino | Completare il Passante Ferroviario | novembre 2000
 
NOVEMBRE 2000
 
 

La Giunta Comunale ha approvato il 14 novembre la deliberazione con la quale viene avviato il progetto esecutivo del nuovo viale della "Spina Centrale" nel tratto tra corso Peschiera e corso Vittorio Emanuele II. Questo tratto costituisce il lotto C del piano che prevede la copertura del passante ferroviario da corso Turati a corso Vittorio Emanuele II.

Per i lotti A (da corso Turati a largo Orbassano) e B (tra largo Orbassano e corso Peschiera) i lavori si concluderanno tra il 2001 ed il 2003. Quando sarà ultimato il viale unificherà corso Mediterraneo, corso Lione e corso Castelfidardo, ed in futuro anche corso Inghilterra e corso Principe Oddone.
Un lungo rettilineo collegherà la stazione Dora con una nuova piazza che sarà costruita all´incrocio tra corso Mediterraneo e corso Lione all´altezza di via Torricelli (piazza Grande), mentre una larga curva andrà da questa piazza a largo Orbassano.

Il progetto del lotto C prevede la realizzazione (come per tutto il viale della Spina) di un viale centrale a tre corsie per ogni senso di marcia (una riservata ai mezzi pubblici) separate da una banchina centrale con un filare di alberi e con due banchine laterali alberate larghe 9 metri.
Sul lato est del viale saranno ricavati un controviale in acciottolato con parcheggi "a pettine", un marciapiede, una pista ciclabile ed un giardino che si estenderà su tutto il viale da largo Orbassano a corso Vittorio Emanuele.

La stazione degli autobus di corso Inghilterra sarà spostata provvisoriamente tra corso Stati Uniti e corso Vittorio Emanuele II e verrà collocata in una nuova sede definitiva entro la fine del 2002, mentre all´incrocio tra il viale della Spina e corso Stati Uniti sarà realizzata una rotonda alberata che collegherà le banchine alberate del corso con il giardino del nuovo viale.
Uno specifico progetto (coerente con le caratteristiche del viale della Spina Centrale) sarà invece elaborato per il collegamento tra l´attuale Politecnico e la futura nuova sede.

 
 © Torino Internazionale 2004-2006. Tutti i diritti sono riservati.