contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 30 maggio 2003
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialitŕ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualitŕ urbana
Tamtam
Eco dalle cittŕ
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Formazione e ricerca | Il Piano | Polo universitario internazionale | Sviluppare e riqualificare le strutture del Politecnico | aprile 2002
 
 
APRILE 2002
 
 

Comitato Promotore Torino Wireless

E’ stata approvata il 3 aprile 2002 dalla Giunta comunale ( del. 02257/68) su proposta del Sindaco, Sergio Chiamparino, e degli assessori Dealessandri (Lavoro) e Peveraro (Bilancio) la partecipazione, al costituendo “Comitato Promotore Torino Wireless”, approvandone lo statuto.L’iniziativa prende spunto dall’impegno di realizzare e sviluppare a Torino un polo di ricerca ed imprenditorialità tecnologica di assoluta eccellenza a livello europeo nel campo dell’ICT, Information and communication techology.

I firmatari del protocollo d’intesa, dell’11 dicembre 2001, (denominato Memorandum of understanding), tra cui ricordiamo il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, il Politecnico di Torino, l’Università degli Studi di Torino, la Compagnia San Paolo, la Fondazione CRT, la Fiat s.p.a. ed altri partners importanti, si sono impegnati a concorrere alla costituzione di un distretto tecnologico ICT nell’area torinese, con un investimento complessivo, nel triennio, pari a circa 130 milioni di euro.

Lo scopo del comitato sarà quello di promuovere la raccolta e l’elaborazione di dati, ricerche e studi di fattibilità volti a coadiuvare gli enti pubblici competenti nella progettazione e nella creazione in Piemonte di un area di eccellenza nelle tecnologie dell’informazione e della telecomunicazione e di predisporre con gli enti competenti gli elementi organizzativi per costituire un apposito ente cui demandare le attività ed i servizi necessari per la creazione e lo sviluppo dell’area di eccellenza tecnologica.

Città di Torino, Comunicato Stampa, 3 aprile 2002

 
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.