contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 14 maggio 2006   english   help   contatti   mailing list
 
 
Piano Strategico 1
Tamtam
Editoria
Agenda
Rassegna Stampa
Piano Strategico 1
Piano Strategico 2
 
Home | Piano Strategico 1 | Linea strategica, obiettivi, azioni | Formazione e lavoro | Valorizzare il capitale umano a rischio con attivita' di formazione | aprile 2002
 
ottobre 2004
ottobre 2003
luglio 2002
giugno 2002
aprile 2002
febbraio 2002
gennaio 2002
APRILE 2002
 
 

SCUOLA E TERRITORIO CONTRO IL DISAGIO SCOLASTICO

La Città di Torino ha organizza nei giorni 11 e 12 aprile il Convegno "Intrecci e percorsi - Città, scuole e territorio contro il disagio scolastico e per il successo formativo. Esperienze europee a confronto".

Il Convegno che si è tenuto a Villa Gualino fa parte dell´attività di coordinamento che la Città di Torino svolge da due anni sul tema della dispersione nell´ambito della Associazione Internazionale delle Città Educative, una rete internazionale che riunisce 240 città di tutto il mondo.

AICE, di cui Torino ha anche la Segreteria nazionale, è un organismo che si propone, tra l´altro, di promuovere scambi tra le città associate e organizzare regolarmente incontri internazionali su tematiche connesse al ruolo delle Città in campo educativo e formativo.

Il Convegno si propone di affrontare due temi molto complessi su cui si gioca l´efficacia del sistema scolastico: la dispersione e l´orientamento.

Nella prima giornata, dopo il saluto del Sindaco, hanno affrontato il tema della dispersione il Prof. Cavalli dell´Università di Pavia, noto studioso di problematiche giovanili a livello europeo ed il Dott. Campione, esperto di sistemi formativi.
L´Assessore Pozzi ha presentato il modello d´intervento della Città.

Inoltre erano presenti rappresentanti di diverse grandi città europee (Barcellona, Monaco, Berlino, Marsiglia, Rennes, Anversa, Goteborg, Roma, Milano e Bologna) che parleranno dell´impostazione che nei loro paesi e nelle singole città viene data a questo problema e al tema dell´orientamento. Su quest´ultimo argomento si confronteranno nella seconda giornata la prof.ssa Pombeni dell´Università di Bologna, il prof. Gallino dell´Università di Torino e Don Ciotti.

Nella seconda parte della giornata si è svolta una tavola rotonda su diversi ruoli e compiti di città, scuole e realtà del privato sociale.

Obiettivo di questo Convegno è mettere a confronto Città europee, scuole e strutture del privato sociale sulla lotta alla dispersione ed al disagio scolastico al fine di favorire la costruzione di strategie comuni sia a livello locale sia a livello internazionale, con particolare attenzione all´orientamento inteso come strumento concreto del successo formativo.

Città di Torino, Comunicato Stampa, 9 aprile 2002

 
 © Torino Internazionale 2006