contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino 25 marzo 2005   english   help   contatti   mailing list
 
 
Temi Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
ImprenditorialitÓ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
QualitÓ urbana
Tamtam
Editoria
Agenda
Associazione
Piano Strategico
 
Home | Cultura, turismo, commercio e sport | Linea strategica 5 | Patrimonio culturale | Promuovere Torino come 'Citta' del Cinema' | marzo 2002
 
MARZO 2002
 
 

Telecittà a San Giusto canavese

A Telecittà, nata due anni fa per realizzare le riprese della soap opera “Cento vetrine”, il 40 % delle 4300 persone che vi lavorano è originaria del posto.Sono quasi 2000 i dipendenti (tra comparse, fattorini, elettricisti, truccatori, sarte, cuochi e operatori vari) che vivono nelle valli del Canavese.Questa risorsa occupazionale sarà disponibile sicuramente per altri due anni, poi la programmazione della soap potrà essere prorogata. In ogni caso, gli studios potranno essere utilizzati anche per altre produzioni.Lo spazio a disposizione di Telecittà è di 3.500 metri quadri: oltre alle sale di registrazione, uffici, sale per il trucco, camerini, sale prova costumi, mensa.

La Stampa, GIORNO E NOTTE, martedì 26 marzo 2002
















 
 © Torino Internazionale 2004-2006. Tutti i diritti sono riservati.