contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 16 novembre 2003
contatti     mailing list
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialità e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualità urbana
Tamtam
Eco dalle città
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Qualita' urbana | Il Piano | Agenda 21 | Proseguire con gli interventi di riqualificazione degli spazi pubblici | maggio 2002
 
 
MAGGIO 2002
 
  Interventi di potenziamento e rinnovo per gli impianti di illuminazione pubblica

La Giunta Comunale ha approvato nella sua riunionedel 15 gennaio 2002 (delibera n.2002/00117/06) 2 progetti preliminari per lavori di potenziamento e rinnovo della rete cittadina di illuminazione pubblica.
Il primo progetto (lotto A) prevede interventi:
- nell´area compresa tra corso Tazzoli, il confine del Comune di Grugliasco, via Gaidano e le vie Collino, Pininfarina e Induno, in corso Orbassano tra largo Orbassano e piazza Santa Rita (Circoscrizione II)
- nella zona compresa via De Sanctis, piazza Massaua, corso Francia, corso Brunelleschi e via Monginevro (Circoscrizione III)
- nell´area delimitata da corso Francia, piazza Massaua, via Pietro Cossa, via Servais e corso Telesio (Circoscrizione IV)
- in corso Novara tra corso Palermo e corso Regio Parco e via Bologna tra corso Novara e via Ternengo (Circoscrizioni 6 e 7)
- in strada del Nobile, strada del Mainero e strada San Vincenzo, in corso Massimo d´Azeglio tra corso Raffaello e corso Marconi e nell´area compresa tra lo stesso corso ed i corsi Dante e Galileo Galilei (Circoscrizione VIII)
- in strada Castello di Mirafiori nel tratto tra strada delle Cacce e corso Unione Sovietica (Circoscrizione X) ed in altre vie, corsi e piazze della Città.

Il secondo progetto prevede l´esecuzione di lavori in corso Unione Sovietica tra corso Tazzoli e corso Sebastopoli (Circoscrizioni II e IX) e nell´area compresa tra via Vigliani, via Pio VII, corso Traiano e corso Caio Plinio (Circoscrizione X).

I lavori, che saranno eseguiti dall´AEM, prevedono il potenziamento ed il rinnovo degli impianti sia per mantenerne l´efficienza che per riqualificare e rendere più sicura la città.
La spesa complessiva prevista per i due lotti è di circa 7 milioni e 495 mila €.
Città di Torino, Comunicato Stampa, 15 Gennaio 2002

E’ possibile visionare il PRIC Piano Regolatore dell’Illuminazione Comunale.



 
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.