contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 24 maggio 2003
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialitŕ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualitŕ urbana
Tamtam
Eco dalle cittŕ
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Agenda | Anno 2002 | Dicembre 2002 | 4-12>>Osservatorio sul nord-ovest
 
 
4-12>>OSSERVATORIO SUL NORD-OVEST
Conferenza stampa di presentazione all'Archivio di Stato
 
 

Il 4 dicembre conferenza stampa per la presentazione dell’Osservatorio del Nord-Ovest, un nuovo strumento conoscitivo sul mutamento sociale. Scopo dell’Osservatorio, promosso in collaborazione dai Dipartimenti di Scienze Sociali, Studi Politici e Psicologia dell’Università di Torino, e sostenuto nella prima fase dall’Associazione Torino Internazionale, dalla Città di Torino, dalla Fondazione CRT, dalla Compagnia di San Paolo e dall’Associazione Amapola, è la raccolta costante di informazioni sugli atteggiamenti e i comportamenti della popolazione nelle aree tematiche Demografia, Politica, Economia, Cultura, Sistema sociale, Religione e secolarizzazione.

L’Osservatorio intende in questi ambiti confrontare in modo sistematico le percezioni degli abitanti del Nord Ovest (inteso come le regioni Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia), del Resto d’Italia, della Regione Piemonte, della Provincia di Torino, dell’Area Metropolitana e del Comune di Torino. L’Osservatorio sarà inoltre uno strumento permanente a disposizione del sistema locale per rilevazioni mirate e specifiche su temi di interesse settoriale, quali ad esempio: mobilità e trasporti, percezione degli interventi degli Enti locali o di alcune politiche pubbliche, inquinamento, consumi culturali, percezione della congiuntura economica, sicurezza e immigrazione, etc…

L’Osservatorio garantirà, attraverso la realizzazione di tre indagini l’anno (gennaio-febbraio, maggio-giugno, settembre-ottobre): un "Rapporto annuo sul mutamento sociale nel Nord-Ovest"; alcuni rapporti focalizzati sui diversi livelli locali (Comune, Area metropolitana, Provincia di Torino, Regione), la disponibilità dei risultati delle indagini, la costruzione di un data-base di statistiche secondarie ritenute critiche per lo studio dei cambiamenti sociali, che copriranno campi come la demografia, la partecipazione elettorale, i comportamenti criminali, i suicidi, i matrimoni civili e religiosi, gli scioperi, il tasso di disoccupazione, i consumi, il reddito e i prezzi.

Data e orario
Mercoledi 4 dicembre 2002
ore 11.00

Luogo
Archivio di Stato di Torino
Sala Conferenze
Piazza Castello, 209

Contatti
Elisa Rosso
Associazione Torino Internazionale
tel. 011/442.39.03
fax 011/ 442.39.04
e.rosso@torino-internazionale.org

 
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.