contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 15 luglio 2004   english   help   contatti   mailing list
 
 
Temi Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
ImprenditorialitÓ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
QualitÓ urbana
Tamtam
Eco dalle cittÓ
Agenda
Associazione
Piano Strategico
 
 
  Home | Cultura, turismo, commercio e sport | Linea strategica 5 | Sport | Favorire l'internazionalizzazione dello sport torinese | novembre 2002
 
 
NOVEMBRE 2002
 
 

A Torino la rassegna mondiale degli scacchi del 2006

Sarà davvero un anno a cinque cerchi il 2006 per Torino: oltre ai giochi invernali in autunno si svolgeranno anche le Olimpiadi scacchistiche. La notizia ufficiale è arrivata ieri da Bled, in Slovenia, dove sono in corso i giochi scacchistici del 2002 e il congresso delle Federazioni di tutto il mondo.
E´ la prima volta che la massima manifestazione della Fide, che ha cadenza biennale, si svolge in Italia. E per l´occasione arriveranno nella nostra città le squadre di circa 150 nazioni per un totale di circa 1800 giocatori. La manifestazione avrà luogo dal 29 settembre al 14 ottobre; le sedi proposte sono i padiglioni di Torino Esposizioni e il Lingotto. L´evento si aggiunge agli altri grandi appuntamenti che nei prossimi anni caratterizzeranno Torino come grande capitale dello sport internazionale: oltre alle Olimpiadi invernali del 2006, anche le Universiadi del 2007, il campionato mondiale di bocce del 2005, quello di motocross nel 2004

La Stampa, crocaca di Torino, lunedi 11 novembre 2002
la Repubblica, Torino crocaca, lunedi 11 novembre 2002


Inaugurazione dellÔÇÖAnno Accademico Sportivo Cus
Alla presenza delle massime autorità accademiche, sportive e amministrative, è stato inaugurato l´Anno Accademico Sportivo 2002/03. Quest´anno la cerimonia assume un valore particolare, poiché coincide con l´ultima visita a Torino di una delegazione della FISU (Federazione Internazionale Sport Universitario), impegnata nella valutazione della candidatura della città di Torino per le Universiadi Invernali del 2007: La delegazione ha avuto modo di visitare i luoghi che potranno essere utilizzati per le Universiadi e di conoscere lo staff del CUS Torino, che dovrà eventualmente prodigarsi per allestire la manifestazione. Inoltre è avvenuta la consegna della Fiaccola delle Universiadi al Sindaco di Tarvisio. Torino, infatti, è stata designata dalla FISU come sede permanente della Fiaccola, poiché proprio è stata teatro della prima edizione dei giochi nel 1959. La fiaccola partirà quindi per Tarvisio e, finita la manifestazione, tornerà a Torino, pronta a ripartire per la Corea dove si svolgerà l´edizione estiva.

 
 © Torino Internazionale 2004-2006. Tutti i diritti sono riservati.