contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 24 novembre 2004   english   help   contatti   mailing list
 
 
Temi Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
ImprenditorialitÓ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
QualitÓ urbana
Tamtam
Eco dalle cittÓ
Agenda
Associazione
Piano Strategico
 
  Home | Sistema Internazionale | Linea strategica 1 | Mobilita' interna | Realizzare parcheggi di interscambio | marzo 2002
 
MARZO 2002
 
 

Un parcheggio di interscambio in corso Unione Sovietica

Con la deliberazione n. 2001/1585/06, approvata il 12 marzo 2002, la Giunta Comunale ha deciso la realizzazione di un parcheggio provvisorio di interscambio in corso Unione Sovietica, nel tratto tra Strada del Drosso ed il ponte sul Sangone. Il parcheggio, che potrà ospitare 111 auto, sarà allestito sulla carreggiata centrale del corso che in quel tratto è chiusa al traffico in previsione del prolungamento della linea 4 fino al ponte sul Sangone.

I lavori sono attualmente sospesi per una verifica tecnica derivante dall´uso sulla linea di mezzi bidirezionali (erano inizialmente unidirezionali) e quindi l´area chiusa al traffico e non ancora impegnata dal cantiere potrà essere provvisoriamente utilizzata per un parcheggio che favorisca l´utilizzo del mezzo pubblico, visto anche l´aumento della richiesta di posti auto nella zona causato dal prolungamento fino a strada del Drosso della linea 4.

La realizzazione e gestione del parcheggio (il primo di questo tipo ad essere realizzato in città) sarà affidata all´ATM: l´orario di funzionamento andrà dalle 7 alle 19.30 e le tariffe saranno di 2,50 € al giorno e di 30 € per l´abbonamento mensile. Con il biglietto o l´abbonamento mensile sarà possibile anche utilizzare (sempre dalle 7 alle 19.30) i mezzi di tutta la rete urbana di trasporto pubblico. Il costo complessivo di realizzazione dell´opera (il materiale, le attrezzature e la segnaletica saranno provvisori e riutilizzabili in futuro per altri interventi simili) sarà di circa 54.490 €.

Città di Torino, Comunicato Stampa, 12 Marzo 2002

Al via i progetti esecutivi di due parcheggi pertinenziali

La Giunta Comunale ha approvato nella sua seduta del 19 marzo 2002 due deliberazioni (2001/1687 e 1688/06) con le quali si avviano i progetti definitivi ed esecutivi dei parcheggi pertinenziali di via Campiglia e di via Rubino.

Per il parcheggio di via Campiglia, che sarà realizzato dalla cooperativa Sospello Box, si prevede la costruzione di 88 box per 112 posti auto e la risistemazione superficiale dell´area utilizzata. La spesa prevista a carico del concessionario (per la realizzazione della struttura, per la sistemazione superficiale e per la concessione di 90 anni dell´area) ammonta a circa 823.200 €.

Il parcheggio di via Rubino (realizzato dalla omonima cooperativa) potrà invece ospitare 211 auto su tre piani interrati. In superficie sarà realizzata una piazza pedonale pavimentata in pietra sulla quale sorgerà un edificio adibito a centro ricreativo e con annesso gioco di bocce. Il costo totale a carico della cooperativa Rubino, comprensivo della costruzione della struttura, della sistemazione in superficie e degli oneri di concessione sarà di circa 2.848.800 €.

Città di Torino, Comunicato Stampa, 19 marzo 2002

INTERSCAMBIO STURA: approvato il progetto preliminare per una grande piazza coperta

Una grande piazza coperta, racchiusa tra pareti in vetro, che comprende al suo interno aree verdi con piante di medio fusto, cespugli e punti di incontro e svago, con spazi attrezzati per i giochi dei bambini. E in più, attività commerciali e strutture di servizio. La piazza sarà parte integrante del Nodo di interscambio Stura, ubicato tra i corsi Vercelli e Romania in prossimità dell´inizio dell´autostrada A4 Torino-Milano e destinato a costituire un ganglio essenziale nella viabilità cittadina attraverso la connessione di terminali autobus, parcheggi di interscambio per gli automezzi privati e collegamenti con la stazione ferroviaria di Torino Stura e la nuova linea tranviaria 4.

La realizzazione della piazza coperta, della quale la Giunta comunale ha approvato il 26 marzo 2002 il progetto preliminare, comporterà la spesa di otto milioni di Euro, in gran parte coperti dal contributo della Regione Piemonte per il progetto Movicentro Stura. L´opera, che in parte si svilupperà anche al disotto del viadotto autostradale della A4, avrà la funzione di "piattaforma distributiva" tra il previsto parcheggio pluripiano e i vari sistemi di trasporto pubblico (ferrovia, linea 4, autobus extraurbani).

Città di Torino, Comunicato Stampa, 26 marzo 2002

 
 © Torino Internazionale 2004-2006. Tutti i diritti sono riservati.