contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 1 novembre 2003
contatti     mailing list
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
ImprenditorialitÓ e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
QualitÓ urbana
Tamtam
Eco dalle cittÓ
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Tam Tam | Archivio | Anno 2002 | Numero 4 | Officina Citta' Torino
 
 
OFFICINA CITTA' TORINO
Paesaggi, luoghi, architetture del futuro spazio urbano.
 
 

L´ Urban Center Officina Città Torino è un nuovo soggetto specialistico voluto dall´Amministrazione per ´raccontare´ la città, l´architettura, i progetti di Torino e per favorire l´incontro tra culture e soggetti coinvolti nella costruzione della città e della qualità urbana.

Èquindi un soggetto dedicato a raccontare gli intrecci che compongono il legame tra l´identità dei luoghi, la capacità di essere ´visionari´, la sfera della conoscenza e quindi della cultura, il sapere tecnico cioè la competenza, che è anche educazione al fare. E lo fa dedicandosi al paesaggio urbano di Torino.

A luglio, a Berlino, bisognava vincere una sfida: portare a Torino il Congresso Mondiale di Architettura del 2008. Cioè dopo Chicago, Barcellona, Pechino, Berlino e Istambul, nel 2008 Torino capitale mondiale dell´Architettura.

La nostra città ha saputo presentarsi non solo come città efficiente e accogliente adatta ad ospitare un Congresso Mondiale, ma come unica tra le quattro candidate che ha scelto di raccontare gli Architetti e l´Architettura. E ha vinto.

Per vincere questa sfida Urban Center-OfficinaCittàTorino ha realizzato Architetti per Torino la nuova produzione della collana editoriale RACCONTI MULTIMEDIALI che a Berlino si è aggiudicata un piccolo ´Oscar´.

ARCHITETTI PER TORINO
Architetti per Torino è stato ideato per raccontare la città, i progetti, i paesaggi e per raccontare gli Architetti attraverso le ´visioni´ di 22 protagonisti: Riccardo Bedrone, Mario Bellini, Jean Pierre Buffi, Mario Botta, Augusto Cagnardi, Angelica Ciocchetti, Silvio D´Ascia per AREP, Gabriele Del Mese per Ove Arup, Massimiliano Fuksas, Vittorio Gregotti, Arata Isotzaki, Andreas Kipar, Elio Luzi, Pier Paolo Maggiora per Archa, Agostino Magnaghi per AREP, Carlo Olmo, Aimaro Oreglia d´Isola, Giovanni Picco, Cristiano Picco, Raffaele Sirica, Aymeric Zublena.

Perché le città cambiano attraverso strategie, attraverso occasioni, ma anche attraverso le persone nel corso delle diverse fasi temporali contribuiscono al cambiamento.

Lo spirito di Architetti per Torino è questo: la città e il suo paesaggio attraverso i racconti di 22 protagonisti che rappresentano simbolicamente l´insieme di tutti coloro che stanno lavorando alla trasformazione della nostra Città: amministratori, urbanisti, architetti, paesaggisti, storici dell´architettura, rappresentanti di istituzioni culturali e professionali; alcuni chiamati dalla Città, altri dai privati. Un racconto a più voci, di protagonisti torinesi, nazionali, internazionali.

Architetti per Torino è stato prodotto e distribuito ai delegati di tutti i paesi del mondo rappresentati dall´Unione Internazionale Architetti.

30 settembre 2002
ore 20.30
CINEMA MASSIMO
Architetti per Torino
Evento speciale del XI Torino Film Festival
sezione anteprima Torino

Mariella Perletti
Coordinatore del progetto Officina Città Torino
www.oct.torino.it

 
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.