contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 21 maggio 2003
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialità e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualità urbana
Tamtam
Eco dalle città
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Imprenditorialità e occupazione | Rassegna stampa
 
 
 
 
12.01.2003 - Mestieri in mostra: scegliere la professione
Si svolgerà dal 17 al 20 gennaio 2003 al Lingotto di Torino la prima edizione di "Mestieri in mostra", primo salone delle formazioni, dei lavori e delle scelte professionali, promosso da Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino, Direzione Regionale del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Camera di commercio di Torino e Torino Internazionale e organizzato da Biella Intraprendere. "Mestieri in mostra" nasce dalla collaborazione di diversi soggetti legati al mondo della scuola e delle imprese e si rivolge soprattutto agli studenti e alle loro famiglie, agli insegnanti, ai formatori professionali e, in generale, a tutti coloro che cercano informazioni sul mondo del lavoro.

"Mestieri in Mostra" proporrà ai visitatori il panorama delle diverse attività lavorative, in una forma concreta e interattiva: ispirato al Mondial des Metiers di Lione, a differenza dei tradizionali saloni dell'orientamento e della didattica, propone una formula del tutto inedita in Italia, offrendo un'esperienza concreta del lavoro, mostrandolo "dal vivo" e facendo incontrare ragazzi, studenti e professionisti. Su un complesso espositivo di 7000 mq., il percorso si sviluppa in quattro aree:

1. L'area dei Mestieri e delle professioni, vero e proprio cuore della manifestazione, che apre finestre rappresentative su diverse realtà, approfondendo le figure professionali e mostrando in attività la filiera operativa di diversi settori: meccanica, edilizia, turismo e servizi, agroindustria, sanità e politiche sociali, tessile, trasporti, plasturgia, informatica, stampa e cultura.

2. Job City. La città orientativa, area degli strumenti formativi, che propone tutti gli strumenti disponibili in Italia (libri, riviste, siti web, cd-rom) e i riferimenti utili per sviluppare autonomi percorsi di formazione.

3. L'area degli approfondimenti, dedicata al confronto diretto tra visitatori e rappresentanti dei mestieri, con un fitto programma culturale di convegni, incontri, tavole rotonde, workshop e dibattiti.

4. La piazza della scuola, vetrina degli elaborati sul tema del lavoro realizzati dagli studenti delle scuole medie inferiori e superiori.

La Camera di commercio di Torino promuoverà inoltre una serie di iniziative presso il proprio stand, tra cui:

Venerdì' 17 gennaio 2003:
ore 10.00 Incontro sulle opportunità offerte all'imprenditoria femminile, alla luce dell'attività del Comitato per l'imprenditoria femminile
ore 15.00 Incontro sulla nuova imprenditorialità (avvio di nuove imprese e finanziamenti) a cura del Reparto Nuove Imprese

Sabato 18 gennaio 2003:
ore 10.30 Premiazione degli studenti dell'Istituto tecnico "G. Ferraris" partecipanti al progetto Cipe

Domenica 19 gennaio 2003:
ore 11.00 Premiazione dei "Maestri del gusto" eccellenze enogastronomiche locali, all'interno di un progetto dell'ente camerale realizzato con Slow Food

Lunedi' 20 gennaio 2003:
ore 11.00 Presentazione indagine "La Formazione per adulti" realizzata per la Camera di commercio dallo Ial formazione
ore 15.00 Presentazione del Progetto "Alpi e mestieri", viaggio interattivo alla scoperta delle attività artigiane d'eccellenza.

L'ingresso al Salone è gratuito per quanti provvederanno alla preiscrizione, sul sito www.mestieri.it. I ragazzi che torneranno in fiera con i genitori potranno riutilizzare il biglietto di ingresso ricevuto. Il Salone è aperto da venerdì 17 a lunedì 20 gennaio dalle 9 alle 18.

.

 
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.