contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 26 maggio 2003
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialità e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualità urbana
Tamtam
Eco dalle città
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Cultura, turismo, commercio e sport | Rassegna stampa
 
 
 
 
22.01.2003 - La città illustrata dagli artisti; idee e bozzetti per la cultura
L´idea è venuta esattamente un anno fa, a Emilio Gargione, presidente della società di comunicazione «Story & Glory»: «E se bandissimo un concorso internazionale per illustratori sul tema della cultura a Torino? Si potrebbe organizzare per sezioni, dalla scienza al teatro fino alla letteratura». La proposta è stata accolta sia dall´assessore alla Cultura Fiorenzo Alfieri sia dal patron della Fiera del Libro Rolando Picchioni. Il risultato della proposta lanciata un anno fa, proprio nell´ambito della kermesse del Lingotto, ieri è finito sul tavolo della giuria che aveva il compito di esaminare i disegni dei candidati: sei coloratissime tavole su cui spesso rimbalza la Mole, che sono state scelte in mezzo ad oltre 300 proposte. I vincitori riceveranno premi da 6 mila euro, mentre i «selezionati», un buono di 1500 euro da spendere in libri. Le sei tavole premiate ora sono a disposizione della Città di Torino che potrà utilizzarle come crede: dalle cartoline ai poster turistici. «Uno sforzo di cui è valsa la pena» ha commentato ieri a caldo l´assessore alla Cultura Alfieri, passando in rassegna i bozzetti che hanno vinto la gara. Spiega l´assessore: «La Città, con il contributo della Fondazione per il Libro, la Musica e le attività culturali ha bandito questo concorso internazionale per illustratori sul tema "Torino, Città di Cultura" dove i migliori talenti dell´illustrazione mondiale sono stati chiamati a interpretare con la loro creatività e fantasia, i segni e i simboli delle sei sezioni principali che compongono il sistema cultura della città». Ieri mattina, i componenti della giuria si sono ritrovati nella Sala Matrimoni di Palazzo civico per aprire le buste. Il gruppo era così composto: il presidente, nonchè scenografo e illustratore Emanuele Luzzati, il critico cinematografico Alberto Barbera, l´esperto d´arte Riccardo Passoni, lo scrittore Ernesto Ferrero, l´illustratore Lorenzo Mattotti, il pubblicitario Silvio Saffirio. Della commissione - hanno seguito l´intero lavoro di selezione, anche se ieri non erano presenti - facevano parte pure Luca Ronconi, Sergio Staino, Giorgio Pestelli e Tullio Regge. «E´ la prima volta in Europa - ha dichiarato Luzzati - che una città lancia un concorso simile sul tema dell'illustrazione, con premi anche importanti. Mi sembra che la risposta, sia quantitativamente sia dal punto di vista della qualità degli elaborati sia una prova di quanto ce ne fosse bisogno». I lavori, per chi fosse curioso, saranno esposti alla prossima Fiera del Libro e, successivamente, raccolti in un catalogo.

Emanuela Minucci

 
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.