contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 28 maggio 2003
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialità e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualità urbana
Tamtam
Eco dalle città
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Cultura, turismo, commercio e sport | Rassegna stampa
 
 
 
 
03.04.2003 - Ristohotel Mon Amour, alla scoperta del gusto nelle cucine d´albergo
La ristorazione d´hotel di Torino e provincia può offrire belle sorprese: in molti alberghi, al posto di mediocri ristoranti con uomini d´affari forestieri che mangiano velocemente, troverete gourmet indigeni comodamente seduti ad assaporare con calma i piatti di cuochi giovani e di talento. Ora, superato lo scoglio psicologico della reception, avrete un´occasione in più per assaggiare queste prestigiose proposte culinarie: oggi, con una cena al ristorante «´L Gentilom» dell´hotel Principi di Piemonte, prenderà il via la seconda edizione di «Ristohotel Mon Amour», manifestazione gastronomica ideata da quel ghiottone errante di Cosimo Torlo e patrocinata da Comune e Provincia.

Le otto brigate di cucina degli altrettanti hotel che partecipano alla manifestazione si preparano alle Olimpiadi del 2006 affinando i migliori piatti della tradizione piemontese: voi potrete assaggiare la loro riproposizione dei «Menù della memoria» accompagnati da vini e distillati della nostra regione. Nessuna sorpresa, inoltre, dal conto della cena che sarà invariabilmente per ogni serata di 38 Euro, vini compresi.

Dopo la tappa a «´l Gentilom», il 10 aprile «Ristohotel Mon Amour» si trasferirà a Torre Pellice al Restaurant Gilly per poi tornare il 23 aprile a Torino al «Carignano», ristorante del Grand Hotel Sitea. Poi si cenerà al Turin Palace, al Meridien, al Concord, al Jet Hotel di Caselle e al Fortino. Per apprezzare a pieno lo spirito della manifestazione e per pagare con maggiore disinvoltura il conto della cena sappiate che, con il ricavato, Ristohotel Mon Amour offrirà a fine giugno al Principi di Piemonte un grande pranzo per 150 anziani ospiti delle case di riposo del Torinese preparato dai cuochi dei ristoranti partecipanti.

C&L.;

 
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.