contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  


 
 
Torino - 2 maggio 2003
 
 
Sistema Internazionale
Governo metropolitano
Formazione e ricerca
Imprenditorialità e occupazione
Cultura,Turismo,Commercio e Sport
Qualità urbana
Tamtam
Eco dalle città
Calendario
Associazione
 
 
 
home | Formazione e ricerca | Rassegna stampa
 
 
 
 
09.04.2003 - Tra Zunino e Comune primo dialogo sulla città
Primo confronto ieri in Comune, tra Luigi Zunino, neoproprietario dell´area Fiat Avio e il sindaco Sergio Chiamparino, affiancato dal suo vice Marco Calgaro e dagli assessori Paolo Peveraro e Mario Viano. In una riunione durata quasi due ore e mezza, si è discusso del futuro utilizzo della vasta area, candidata ad ospitare il nuovo ospedale d´eccellenza (Molinette 2) che la Regione intende realizzare, nell´ambito del più vasto progetto della «Città della salute», che si estende nella vicina zona degli ex Mercati generali (qui si prevede di collocare il campus universitario e centri di ricerca biomedica).

Su quest´aspetto l´intesa tra Comune e Regione è stata sostanzialmente raggiunta in una precedente riunione tra Calgaro e l´assessore regionale al turismo che si occupa della vicenda. L´amministrazione di piazza Castello ha dato anche la sua disponibilità a cofinanziare il prolungamento della metropolitana dal Lingotto all´area dell´ex Moi, in modo da valorizzare la zona dove verrà costruito il Villaggio olimpico. Sono state date pure alcune garanzie sul futuro ospedale, che dovrebbe avere un impatto limitato in un quartiere fortemente congestionato dal punto di vista edilizio e viario.

Il nodo da risolvere è la disponibilità dell´area Fiat Avio ora di Zunino. Il quale non ha dubbi sul progetto sanitario. In cambio della possibile cessione, chiede garanzie sull´utilizzo di altre aree in città. Una questione complessa che verrà approfondita nelle prossime settimane, per valutare attentamente i costi e i benefici per le parti in causa. Dopo quell´esame (che si concluderà tra venti-trenta giorni) si potrà firmare il protocollo d´intesa tra Comune, Regione, Università per il decollo dell´operazione «Città della salute».

Gino Li Veli

 
 
 ©2002. Tutti i diritti sono riservati.