contatti english version Associazione Chiamparino.wav
 
Torino Internazionale  
 
 
 
Torino - 14 maggio 2006   english   help   contatti   mailing list
 
 
Piano Strategico 2
Tamtam
Editoria
Agenda
Rassegna Stampa
Piano Strategico 1
Piano Strategico 2
 
 
Home | Piano strategico 1 | Imprenditorialità e occupazione | Rassegna stampa
 
 
 
 
20.10.2005 - Nel digitale un ruolo d´avanguardia
Prima italiana a Torino, dal 28 al 30 ottobre, per Resfest, il più importante festival mondiale dedicato all´immagine in movimento e al cinema digitale d´avanguardia. Poi, dal 3 al 6 novembre, sesta edizione di Virtuality, conferenza internazionale su realtà virtuale, computer grafica, animazione in 3D e effetti speciali. Le due manifestazioni sono promosse dal Virtual Reality & Multi Media Park, con il sostegno di Regione, Compagnia di San Paolo, Fondazione Crt, Città di Torino, Camera di Commercio e tante altre realtà in qualità di partner, sponsor e collaboratori, tra cui Università e Politecnico. Insomma, ci aspetta una settimana di tecnologia, arte, spettacolo, che conferma il ruolo della nostra città quale area d´avanguardia.

L´insieme delle iniziative si inserisce anche tra i momenti più importanti della nuova strategia di sviluppo economico di Torino e del Piemonte, che punta ad un´ulteriore crescita del sistema cinema, nel suo intreccio fra industria e creatività, a cui contribuiscono in modi diversi Torino Film Festival, che scopre talenti, il Museo Nazionale del Cinema, che attira pubblico e giornalisti, la Film Commission, che attrae operatori, e il Virtual Reality & Multi Media Park che ha scelto Virtuality come banco di prova per lo sviluppo di un luogo dove gli specialisti potranno tentare mosse ardite sulla scacchiera di un computer e i giovani talenti potranno essere guidati da docenti d´eccezione.

Attirare competenze qualificate e nuove idee è compito di tutta la città e il parco dovrà essere uno dei luoghi dove si moltiplicano. Il virtuale e il digitale sono entrati infatti con forza nella vita quotidiana e questo appuntamento congiunto ha l´ambizione di presentare le molteplici facce di strumenti divenuti indispensabili in innumerevoli campi, dal cinema all´architettura, dalla medicina ai videogiochi, dal design industriale alla promozione culturale.

Il programma è molto ricco: più di 160 i titoli per le tre giornate del festival e numerose proiezioni, convegni, dibattiti e workshop nelle 4 giornate di Virtuality. Le sessioni e gli interventi previsti daranno spazio tanto alla spettacolarità quanto al rigore scientifico, tanto all´arte quanto all´innovazione; la presenza qualificata di molte realtà produttive avanzate in settori cruciali nella sfida dello sviluppo, come il design automobilistico, la ricerca aerospaziale, l´information technology e la comunicazione audiovisiva, costituiranno occasione di confronto sull´interazione fra mondo industriale e mediatico, con particolare attenzione al legame fra marketing e promozione. Saranno soprattutto i giovani e i giovanissimi a costituirne la platea creativa privilegiata. Aprire loro le nuove frontiere dell´immagine contribuisce a collocare la realtà torinese in un più ampio scenario internazionale, denso delle più stimolanti tendenze innovative, il che non potrà che favorire nuove specializzazioni formative e quindi nuova occupazione in una città che sta sperimentando la sua trasformazione economica e sociale.

Lorenza Pininfarina

 
 © Torino Internazionale 2006