PRU (Grugliasco - Borgata Paradiso)
Asse Tematico Riqualificazione urbana e ambientale
Localizzazione Grugliasco, Borgata Paradiso



Livello di maturazione Avanzato
Relazioni strategiche
Comuni Appartiene ad un sistema di elementi diffusi, che produce sinergie di rete a scala metropolitana Valorizza o identifica la vocazione di uno specifico contesto locale, con l'effetto di potenziare il ruolo del comune a livello sovralocale Accresce l'offerta presente nell'area metropolitana, rafforzandone la competitività
Area Metropolitana Riqualificazione Urbana Integrata
   
Grugliasco   Stazione ferroviaria Paradiso
Polo facoltÓ scientifiche
 

Informazioni
Obiettivi
- Riqualificazione urbana di un ambito a prevalente edilizia residenziale pubblica
- Potenziamento delle opere di urbanizzazione a servizio dell'ambito





Descrizione
La Borgata Paradiso comprende 1025 alloggi, di cui 593 di edilizia sovvenzionata. 471 di questi alloggi, costruiti con il sistema a tunnel sono di proprietà del Comune di Torino e sono stati realizzati con i fondi della L.25/80. Le precarie condizioni manutentive e di sicurezza degli alloggi vengono individuate come causa, tra le altre, del degrado ambientale e della tensione tra gli abitanti. L'area è in posizione strategica ed interessa i Comuni di Torino, Collegno e Grugliasco.

Con il programma si propone di:
- creare servizi pubblici, strutture per la formazione professionale e luoghi di aggregazione sociale;
- favorire l'avvio di esercizi commerciali;
- razionalizzare la rete viaria;
- completare la rete fognaria ed i parcheggi; realizzare un insediamento universitario, il parco urbano e una fermata ferroviaria.

Sono inoltre previsti: l'apertura del tratto stradale di via Vandalico, in direzione di Torino, la risistemazione di v.le Radich, la ristrutturazione di via Napoli, la realizzazione di una piazza (confluenza di c.so Adriatico con via Napoli), la sistemazione a verde dell'area, con parcheggi tra le vie S.Gregorio e Riesi, e il completamento della rete fognaria nell'area ovest di via Milano. La passerella di attraversamento della ferrovia favorirà i rapporti con tutta la zona.

I privati concorrono con la realizzazione di:
- attrezzature sportive e verde attrezzato (area nord e sud di viale Radich)
- un centro commerciale con piazzetta (tra le vie Macedonia, Potgora e Milano)
- un centro ricettivo polifunzionale.





Soggetti
Comune di Grugliasco (promotore, realizzatore opere di urbanizzazione)
Regione Piemonte (finanziatore delle opere di urbanizzazione Tramite fondi GESCAL)
Privati (finanziatori e realizzatori della nuova edificazione residenziale, commerciale e sportiva)





Tempi
Termine operazione previsto 2003





Costo dell'intervento / Risorse giÓ disponibili
ca 3.500.000 euro: investimento della Regione per le opere di urbanizzazione.
ca 6.500.000 euro: investimento dei privati.





Conformità con gli strumenti urbanistici e di pianificazione territoriale
PRU





Situazione della proprietià delle aree destinate ad ospitare gli interventi
Proprietà del Comune di Grugliasco;
piccole aree di privati






Data di reperimento dell'informazione: Settembre 2001