R: Istituto Superiore Boella
Asse Tematico Formazione, ricerca e servizi
Localizzazione
Risorsa
Relazioni strategiche
Comuni Appartiene ad un sistema di elementi diffusi, che produce sinergie di rete a scala metropolitana Valorizza o identifica la vocazione di uno specifico contesto locale, con l'effetto di potenziare il ruolo del comune a livello sovralocale Accresce l'offerta presente nell'area metropolitana, rafforzandone la competitività
Area Metropolitana R: Centri di Ricerca & Sviluppo
   

Informazioni
Descrizione
L'Istituto Superiore "Mario Boella" nasce nel 2000 da un'accordo (1999) tra Politecnico di Torino e Compagnia di San Paolo (finanziamento 21 ml di euro), con la missione di potenziare ricerca e formazione nel settore ICT a sostegno dello sviluppo socioeconomico. Nel 2001 entrano come soci nell'Istituto Cerved, Motorola, ST Microelectronics e TiLab.
All'interno del Politecnico, l'Istituto promuove la ricerca avanzata nel settore ICT con l'appoggio alla formazione del CERCOM (centro di ricerca wireless multimediale), del Laboratorio di Alta Qualità LACE, di un laboratorio sulla e-security e uno di ottica, riuniti in un cluster di laboratori per la ricerca d'eccellenza.
L'Istituto promuove la costituzione a Torino di un distretto tecnologico ICT, in collaborazione con aziende, enti pubblici e territoriali, fondazioni bancarie, università.





Data di reperimento dell'informazione: Settembre 2001