Variante abitato di Chieri
Asse Tematico Trasporto e mobilità
Localizzazione A sud del comune di Chieri.

Livello di maturazione Intermedio
Relazioni strategiche
Comuni Appartiene ad un sistema di elementi diffusi, che produce sinergie di rete a scala metropolitana Valorizza o identifica la vocazione di uno specifico contesto locale, con l'effetto di potenziare il ruolo del comune a livello sovralocale Accresce l'offerta presente nell'area metropolitana, rafforzandone la competitività
Chieri   Zona Industriale attrezzata (Chieri)
Sistemazione porta Garibaldi
Gronda est

Informazioni
Obiettivi
- Migliorare e fluidificare la viabilità extra urbana sulle direttrici Carmagnola – Gassino/Carmagnola Castelnuovo Don Bosco e collegamento con la S.S. n. 10.

Descrizione
L’infrastruttura consente il collegamento in nuova sede tra la S.P. 128 (zona Vigitello) e la S.P. 122 (Borgata Falcettini).
La lunghezza complessiva della variante è di km. 3,7 circa con n. 4 intersezioni a rotatoria. La sezione prevista è la IV CNR (ml. 12 circa).


Soggetti
Comune di Chieri, Provincia di Torino (promotori)
Provincia di Torino (finanziatore, realizzatore, gestore)


Tempi
L’intervento prevede una fase di progettazione e di appalto della durata di mesi 18 ed una fase di realizzazione di mesi 12. Una parte del tracciato è in corso di esecuzione, mentre il suo completamento è previsto entro il 2003.

Costo dell'intervento / Risorse già disponibili
Costo presunto = 5.165.000 Euro.

Conformità con gli strumenti urbanistici e di pianificazione territoriale
La conformità urbanistica potrà essere acquisita mediante accordi di porgramma Provincia – Regione Comune di Chieri ai sensi dell’art. 27 del T.U. delle autonomie locali.

Situazione della proprietià delle aree destinate ad ospitare gli interventi
Aree da acquisire con la procedura dell’espropriazione per pubblica utilità.


Data di reperimento dell'informazione: Settembre 2001