Circonvallazione Borgaro/Venaria
Asse Tematico Trasporto e mobilitÓ
Localizzazione Comuni di Venaria, Borgaro e Torino
Livello di maturazione Intermedio
Relazioni strategiche
Comuni Appartiene ad un sistema di elementi diffusi, che produce sinergie di rete a scala metropolitana Valorizza o identifica la vocazione di uno specifico contesto locale, con l'effetto di potenziare il ruolo del comune a livello sovralocale Accresce l'offerta presente nell'area metropolitana, rafforzandone la competitività
Borgaro Torinese Radiale est (2010 plan - Urban)
   
Venaria Radiale est (2010 plan - Urban)
Sistema centri storici
Venaria Reale
 

Informazioni
Obiettivi
Miglioramento dell'accessibilità veicolare alla Reggia di Venaria
Collegamento tra la Città di Torino e le Valli di Lanzo, ulteriore collegamento a Venaria e all'aeroporto di Caselle, proseguimento della Radiale EST.

Descrizione
La circonvallazione collega la Tangenziale Nord di Torino (uscita Borgaro) alla zona nord della città di Borgaro, con un tracciato che si estende lungo il lato ovest della città. La circonvallazione di Venaria si attesta circa a metà del tracciato della circonvallazione di Borgaro, verso la Reggia di Venaria Reale. La lunghezza complessiva del tracciato misura circa 9 km.

Nel nodo tra la Tangenziale Nord di torino e l'innesto della Circonvallazione Borgaro Venaria è previsto anche il passaggio del TAC TAV secondo la versione di maggio 2002. L'interferenza è risolta da una differenza di quota che prevede il passaggio del treno sotto il raccordo stradale.

Questa opera fa parte di un complessivo intervento denominato "Progetto La Venaria Reale per il miglioramento dell'accessibilità veicolare". Questo progetto comprende interventi sulla viabilità e sui parcheggi, in particolare:
1)Circonvallazioni di Venaria e di Borgaro
2)Circonvallazione di Savonera (Collegno)
3)Circonvallazione di Druento
4)Passerella ciclopedonale di Altessano di attraversamento della Stura (di difficile realizzazione)
5)Viabilità di raccordo e parcheggi di attestamento a nord e a sud della Reggia di Venaria. L'organizzazione dei parcheggi è stata definita in un documento che ha carattere di "indirizzo" per la progettazione.


Soggetti
Regione Piemonte (finanziatore)
Provincia di Torino (ente appaltante e finanziatore)


Tempi
Fine della progettazione prevista per fine 2002.

Costo dell'intervento / Risorse giÓ disponibili
Circa 45 milioni di Euro.

Conformità con gli strumenti urbanistici e di pianificazione territoriale
Non conforme: richiede varianti sia sul territorio Borgaro, sia su quello di Venaria.

Situazione della proprietià delle aree destinate ad ospitare gli interventi
Varia: richiederà espropri non ancora effettuati







Data di reperimento dell'informazione: maggio 2002