Urban (The Gate - P.Palazzo)
Asse Tematico Riqualificazione urbana e ambientale
Localizzazione Torino, area di Porta Palazzo

Livello di maturazione Avanzato
Relazioni strategiche
Comuni Appartiene ad un sistema di elementi diffusi, che produce sinergie di rete a scala metropolitana Valorizza o identifica la vocazione di uno specifico contesto locale, con l'effetto di potenziare il ruolo del comune a livello sovralocale Accresce l'offerta presente nell'area metropolitana, rafforzandone la competitività
Area Metropolitana Riqualificazione Urbana Integrata
   

Informazioni
Obiettivi
- Migliorare le condizioni di vita e di lavoro del quartiere attraverso una metodologia ed un approccio innovativo.
Il progetto The Gate risponde alla “logica dell’approccio integrato”: si è cercato di definire le politiche di risanamento del quartiere intervenendo sull’ambiente urbano e sulla vita dei suoi abitanti, riqualificando il contesto economico e sociale, ridando identità e senso ai luoghi.


Descrizione
Il progetto The Gate è un Progetto Pilota Urbano costituito da 19 azioni raggruppate in 5 aree.
AREA PIAZZA AFFARI: sviluppo locale
- I frutti della qualità
- Il restauro dell’artigiano
- Se l’economia è sociale
- Balôn al centro
- Via dalla strada
AREA RETE DI SICUREZZA: sicurezza urbana
- Oltre alla strada
- Operazione sicurezza
- Scuola al plurale
- Extra-informa
AREA UN POSTO PER VIVERE: riqualificazione ambientale
- Un’edilizia civile
- Mercati scoperti
- Fuori orario
AREA SOSTENIBILITA’: sostenibilità ambientale
- Da rifiuto a risorsa
- Verde in scatola
- Energia di quartiere
AREA LEGAMI: sviluppo di comunità
- Circolazioni
- Alla ricerca dei legami perduti
- Interaz. positive

www.comune.torino.it/portapalazzo


Soggetti
Il Progetto Pilota Urbano non ha partners internazionali.
Soggetti finanziatori sono la Comunità Europea, la Città di Torino e il Ministero dei Lavori Pubblici.
Soggetto realizzatore è un comitato direttivo formato da:
- Città di Torino
- CCIAA di Torino
- Compagnia S.Paolo
- Fondazione CRT
- Sermig
- Ordine Mauriziano
- Cottolengo
- Ascom di Torino
- Confesercenti di Torino
- Coldiretti provincia di Torino.
Organo di monitoraggio del progetto con potere consultivo è il Forum di partecipazione, formato da 52 cittadini e operatori dell’area.


Tempi
Nel 1996 la Città di Torino ha proposto alla Comunità Europea il progetto “The Gate”. Il progetto si è avviato nel 1997 ed è attualmente in fase di completamento.


Costo dell'intervento / Risorse gi disponibili
La Comunità Europea, nell’ambito delle Azioni Innovative del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, ha fornito un cofinanziamento di circa 2,6 milioni di euro ed altrettanti sono stati stanziati dalla Città di Torino con risorse proprie. Un finanziamento aggiuntivo di circa 1 milione di euro è poi stato concesso dal Ministero dei Lavoro Pubblici.


Conformità con gli strumenti urbanistici e di pianificazione territoriale
Conforme.


Situazione della proprietià delle aree destinate ad ospitare gli interventi
La proprietà delle aree è coerente con la natura delle opere previste.



Data di reperimento dell'informazione: Settembre 2001