Incubatore e-commerce
Asse Tematico Formazione, ricerca e servizi
Localizzazione Mirafiori Nord, Corso Tazzoli 255

Livello di maturazione Avanzato
Relazioni strategiche
Comuni Appartiene ad un sistema di elementi diffusi, che produce sinergie di rete a scala metropolitana Valorizza o identifica la vocazione di uno specifico contesto locale, con l'effetto di potenziare il ruolo del comune a livello sovralocale Accresce l'offerta presente nell'area metropolitana, rafforzandone la competitività
Torino   Urban (Mirafiori Sud)
R: Incubator Politecnico

Informazioni
Obiettivi
Analisi dello stato dell'e-commerce sul territorio comunale e sostegno alle nuove imprese nella fase di start-up.



Descrizione
4. DESCRIZIONE:
L'intervento è inserito tra quelli previsti dal Programma Urban 2, Mirafiori Nord, secondo asse che prevede interventi a favore dell'occupazione, con l'attrazione di insediamenti di aziende che operino nei campi innovativi tra cui l'e-commerce.
Si realizzerà un incubatore per 8 imprese della new-economy, che operino nella fornitura di servizi avanzati nel settore commerciale.

Link utili:
http://www.comune.torino.it/commercio/pcommercio/commercio_ecom.htm
Città di Torino - Programmazione del Commercio - Commercio Elettronico

http://www.torino-internazionale.org/Home/Frame/search_html
Nel febbraio 2001, è stata avviata da Torino Internazionale e dalla Città di Torino una ricerca che riguardava lo sviluppo delle forme di e-commerce sul territorio cittadino.



Soggetti
Comune di Torino (promotore)
Comitato Urban 2
Associazioni di Categoria
CSI-Piemonte (alleanza operativa)



Tempi
Il progetto ha una prospettiva di 4 anni al termine dei quali verrà fatta una revisione.



Costo dell'intervento / Risorse giÓ disponibili
258.220,00 Euro su fondi URBAN
103.291,00 Euro per anno su fondi del Comune di Torino



Conformità con gli strumenti urbanistici e di pianificazione territoriale
Utilizzo di aree dismesse e da recuperare della periferia cittadina, scelte dal progetto a scala europea URBAN 2.



Situazione della proprietià delle aree destinate ad ospitare gli interventi
Privata




Data di reperimento dell'informazione: Luglio 2002