Cittą del divertimento (2010 plan)
Asse Tematico Turismo, cultura e sport
Localizzazione Comune di Settimo Torinese, via Torino, presso l'ambito Prusst definito Porta Ovest. L'area è collocata in un punto di altissima accessibilità essendo compreso tra l'asse di collegamento tra la città di Settimo e l'area metropolitana e gli accessi alla tangenziale e all'autostrada Torino-Aosta.


Livello di maturazione Intermedio
Relazioni strategiche
Comuni Appartiene ad un sistema di elementi diffusi, che produce sinergie di rete a scala metropolitana Valorizza o identifica la vocazione di uno specifico contesto locale, con l'effetto di potenziare il ruolo del comune a livello sovralocale Accresce l'offerta presente nell'area metropolitana, rafforzandone la competitività
Area Metropolitana Poli del divertimento
  R: Eventi Culturali
Leinģ     R: Eventi Culturali
Settimo Torinese   Porta Ovest (2010 plan-Urban)
Cittą dell'auto (2010 plan)
R: Eventi Culturali

Informazioni
Obiettivi
- Formazione di un impianto di intrattenimento globale per offrire opportunità molteplici di utilizzo del tempo libero a servizio dell'area metropolitana, rivolto ad un bacino d?utenza sovracomunale
- Incremento spazi per attività sportive a servizio della città





Descrizione
L'intervento è previsto in Prusst-2010 plan (del quale è stata finanziata la fase di progettazione su fondi PRUSST Min. LLPP anno 2000) e fa riferimento al 'PEC in zona normativa R5-R13 sito in via Torino', approvato nel 1998.
Le funzioni previste riguardano lo spettacolo, lo sport, l'animazione, la cultura, la fruizione del verde, la ristorazione.
L'intenzione dell'Amministrazione Comunale è particolarmente orientata verso la realizzazione di una grande multisala cinematografica, di un bowling, oltre che di una piscina e di una palestra che costituiranno gli interventi pubblici nell'ambito di questo consistente intervento privato.
La superficie territoriale è pari a 67337 mq, di cui il 40% ad uso privato e il 60% ad uso pubblico. La superficie copribile è pari a 24483 mq.




Soggetti
Città di Settimo Torinese (promotore, progetto e realizzazione degli interventi pubblici)
Ministero LL.PP. (finanziatore attraverso il Prusst-2010 plan)
Privati




Tempi
Secondo le indicazioni del Prusst l'inizio dei lavori era previsto per la fine del 2000, mentre la messa in esercizio per luglio 2002.
Gli adempimenti amministrativi sono già in corso. Al momento attuale i tempi non sono prevedibili.




Costo dell'intervento / Risorse gią disponibili
40,349 milioni di Euro (di cui 34,928 per interventi strutturali, 3,175 per opere infrastrutturali a scomputo, 2,245 proventi concessori netti)




Conformità con gli strumenti urbanistici e di pianificazione territoriale
Conforme. Il PEC è stato approvato con D.C.C. n. 131 del 22/12/98 e con D.G.C. n.590 del 30/12/98.





Data di reperimento dell'informazione: Settembre 2001