Venaria Reale
Asse Tematico Turismo, cultura e sport
Localizzazione Comune di Venaria, Comune di Druento

Livello di maturazione Avanzato
Relazioni strategiche
Comuni Appartiene ad un sistema di elementi diffusi, che produce sinergie di rete a scala metropolitana Valorizza o identifica la vocazione di uno specifico contesto locale, con l'effetto di potenziare il ruolo del comune a livello sovralocale Accresce l'offerta presente nell'area metropolitana, rafforzandone la competitività
Area Metropolitana Corona Verde
   
Moncalieri     Castello di Moncalieri
Nichelino     Complesso di Stupinigi
Venaria   Sistema centri storici
Circonvallazione Borgaro/Venaria
Parcheggi Venaria Reale
Prolungamento linea 3
Sistema Movicentri

Informazioni
Obiettivi
- Recupero e rifunzionalizzazione del complesso architettonico-ambientale della Reggia di Venaria
- Valorizzazione complessiva del sistema delle residenze sabaude (Castello di Rivoli, Basilica di Superga, Palazzina di caccia di Stupinigi, Palazzo Reale a Torino)



Descrizione
Il progetto prevede:
- restauro e allestimento museografico della Reggia di Venaria Reale (Palazzo di Diana, Galleria di Diana, chiesa di Sant'Uberto, prima parte del corridoio dell'Alfieri): spazi da restaurare e utilizzare per itinerari museali e per eventi culturali e convegni. Saranno previsti un punto di ristoro e un bookshop
- Centro per la conservazione e il restauro (galoppatoio e due maniche alfierane)
- Giardini (Parco Alto, Parco Basso, Grand Parterre): recupero con riproposizione delle attrazioni e delle caratteristiche originarie ('allee', boschetti, giochi d'acqua, grotte, ecc.)
- Centro natura e paesaggio: museo 'innovativo' (circa 4000 mq) che verrà allestito in una struttura da costruire, presso le ex scuderie della Reggia. Avrà per temi l'evoluzione del rapporto dell'uomo con la natura, la varietà dei paesaggi italiani e europei, da presentare attraverso la ricostruzione di microambienti, paesaggi scenografici, ecc.
- Il Borgo Castello della Mandria: nel borgo sorgerà un albergo, un accueil per i visitatori, un centro per esposizioni temporanee, una biblioteca, una sala per conferenze, un ristorante e uno spazio 'mercato' nel cortile di servizio, mentre gli appartamenti reali esistenti mantengono la funzione di museo tradizionale
- Il Centro del cavallo (Cascina Rubbianetta e Cascina Vittoria): offrirà corsi di livello universitario e post laurea e attività di formazione professionale; una biblioteca specializzata, un centro di accoglienza didattico di visita; una scuderia; magazzini e spazi di servizio

Sono previsti altri interventi per favorire e migliorare l'accessibilità al complesso: circonvallazione di Savonera, di Druento, di Venaria e di Borgaro Torinese; collegamenti auto-ferro tranviari (completamento della linea ferroviaria Torino-Lanzo-Ceres, prolungamento delle linee 72 e 59 del trasporto pubblico); realizzazione di parcheggi di attestamento; prolungamento della linea 3; realizzazione di una pista ciclabile che colleghi la Spina Reale nel comune di Torino con il complesso.
Il progetto complessivo prevede inoltre la riqualificazione del centro storico di Venaria, anche al fine di realizzare strutture di accoglienza, e la realizzazione di un'area turistica presso l'accesso al Parco della Mandria in territorio di Druento.



Soggetti
- U.E. (finanziatore: DOCUP 97/99 approvato dalla Commissione Europea il 24/7/97)
- Ministero per i Beni e le attività Culturali (Finanziatore, stazione appaltante)
- Regione Piemonte (Promotore, stazione appaltante)
- Provincia di Torino (finanziatore)
- Città di Venaria Reale (finanziatore)
- Privati (realizzatori selezionati attraverso pubblico incanto)




Tempi
- dicembre 1996: decreto ministeriale per l?istituzione del Comitato per la Reggia di Venaria Reale e della Commissione Tecnico-Amministrativa
- febbraio 1998: Accordo di Programma Quadro stipulato da Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comune di Torino, Comune di Venaria Reale, Comune di Druento
- febbraio-marzo 1998: sono state bandite le gare di progettazione
- marzo-luglio 1999: consegna dei progetti esecutivi
- 1999-2000: espletamento delle gare di esecuzione lavori e avvio dei lavori
- Termine lavori previsto per il 2005.




Costo dell'intervento / Risorse giÓ disponibili
Il costo complessivo del Progetto 'La Venaria Reale' è pari a 190,728 milioni di Euro, di cui:
- restauro e allestimento museografico della Reggia di Venaria Reale: circa 31,5 milioni di Euro
- Centro per la conservazione e il restauro: circa 11,5 milioni di Euro
- Giardini: 10,75 milioni di Euro
- Borgo Castello della Mandria e Centro Natura e Paesaggio: circa 19,75 milioni di Euro



Conformità con gli strumenti urbanistici e di pianificazione territoriale
Conforme



Situazione della proprietià delle aree destinate ad ospitare gli interventi
Pubblica




Data di reperimento dell'informazione: Settembre 2001