Polo terziario-sportivo (Leiný)
Asse Tematico Produzione e commercio
Localizzazione Comune di Leinì, via Volpiano

Livello di maturazione Iniziale
Relazioni strategiche
Comuni Appartiene ad un sistema di elementi diffusi, che produce sinergie di rete a scala metropolitana Valorizza o identifica la vocazione di uno specifico contesto locale, con l'effetto di potenziare il ruolo del comune a livello sovralocale Accresce l'offerta presente nell'area metropolitana, rafforzandone la competitività
Leiný   Gronda est
Area terziaria (Leiný)
Area industriale Fornacino (Leiný)
Gronda est

Informazioni
Obiettivi
Valorizzazione dell'area nord-est del comune di Leinì per farne un polo strategico di tipo terziario e sportivo



Descrizione
L'intervento sull'area nord-est della città si compone di due interventi che rappresentano progetti separati, ma che rispondono allo stesso obiettivo di valorizzazione di questo comparto urbano: la costruzione di nuovi impianti sportivi e la realizzazione di un polo terziario.
Nuovi impianti sportivi: gli impianti saranno localizzati su un'area di 160 000 mq da realizzare attraverso tre lotti funzionali, oltre a ulteriori completamenti ancora in corso di definizione. Il primo lotto prevede l'acquisizione di aree per campi da calcio, la realizzazione di recinzioni, interventi sulla viabilità, la realizzazione di parcheggi. Sul secondo lotto verranno realizzati campi da tennis, recinzioni, interventi di viabilità e parcheggi, una piazza centrale. Il terzo lotto prevede l'acquisizione di aree per la sistemazione della viabilità esterna e della rotatoria stradale di accesso.
Polo terziario: si tratta di un intervento di riconversione di siti occupati da attività produttive. Il piano regolatore prevede destinazione a attività commerciali, di pubblico esercizio, di artigianato di servizio, ricettivo-alberghiere, socio-culturali e ricreative. L'idea dell'Amministrazione è quella di farne un polo strategico comprendente un centro congressi, attività legate alle tecnologie avanzate, attività legate alla formazione universitaria, ecc.



Soggetti
Nuovi impianti sportivi:
Comune di Leinì (promotore, finanziatore)
CONI (finanziatore)
U.E. (finanziatore)
Provana S.p.a. (realizzatore, co-gestore)
Privati (co-gestori)



Tempi
Il progetto impianti sportivi richiede circa 15 mesi per le operazioni di progettazione appalto realizzazione. Al momento attuale esiste il progetto preliminare approvato a fine 2000. E' stato inserito nel Piano Triennale. E' in atto la fase della ricerca dei finanziamenti.
Per quanto riguarda il progetto polo terziario i tempi non sono prevedibili.



Costo dell'intervento / Risorse giÓ disponibili
Nuovi impianti sportivi: per il primo lotto funzionale il costo complessivo è pari a 3,25 milioni di Euro, ad oggi non disponibili.



Conformità con gli strumenti urbanistici e di pianificazione territoriale
Nuovi impianti sportivi: conforme
Polo terziario: conforme al PRGC approvato con D.G.R. 21/02/00, n. 13-29387




Situazione della proprietià delle aree destinate ad ospitare gli interventi
Nuovi impianti sportivi: private, da espropriare
Polo terziario: private





Data di reperimento dell'informazione: Settembre 2001