Metropolitana
Asse Tematico Trasporto e mobilitÓ
Localizzazione Comuni di Torino, Collegno, Rivoli (Cascine Vica); tratte successive, Moncalieri/Nichelino, Rivoli centro.
Livello di maturazione Avanzato
Relazioni strategiche
Comuni Appartiene ad un sistema di elementi diffusi, che produce sinergie di rete a scala metropolitana Valorizza o identifica la vocazione di uno specifico contesto locale, con l'effetto di potenziare il ruolo del comune a livello sovralocale Accresce l'offerta presente nell'area metropolitana, rafforzandone la competitività
Area Metropolitana Collegamento Torino-Caselle
  Ferrovia Metropolitana
Collegno   Certosa Reale
 
Torino Collegamenti FS Lingotto
  Passante ferroviario

Informazioni
Obiettivi
Creazione di una prima linea di rete di trasporto metropolitana interrata.
Promozione del trasporto pubblico.

Il Comune di Torino promuove le azioni di sostegno per agevolare le attività economiche che si trovano nelle aree interessate dai cantieri.


Descrizione
La linea 1 è ad oggi suddivisa in tre tratte:

TRATTA 1: da Collegno (Loc. Pastrengo) a Porta Nuova:
- lunghezza percorso: 9.7 km
- numero stazioni: 15
- i lavori sono già appaltati e in corso
- fine lavori prevista: fine 2006
TRATTA 2: da Porta Nuova a Stazione Lingotto di Via Nizza:
- lunghezza: 4.5 km
- numero stazioni: 7
- progetto approvato
- è in corso la progettazione definitiva della tratta con tracciato su via Nizza; l'inizio dei lavori è previsto nel 2004.

TRATTA 3: da stazione Fermi di Collegno a Rivoli Cascine Vica in prossimità della tangenziale:
- lunghezza: 2,5 km
- numero stazioni: 4
- già progettata per la domanda di finanziamento del gennaio 2001.
Sono inoltre in corso di valutazione due prolungamenti, ad ovest fino a raggiungere piazza Martiri a Rivoli, a sud verso Nichelino-Debouché o verso Moncalieri. E' infine stata formulata un'ipotesi di prolungamento ulteriore ad ovest, verso la zona della Perosa (attestamento autostrada Frejus) a Rivoli e da qui verso Avigliana-Rosta.

MISURE PER L'ATTENUAZIONE DEI DISAGI
- Le azioni "Sosteniamo il commercio"
Le azioni definite a favore delle attività commerciali individuate sono:
1. di comunicazione: promozione e informazione
2. finanziarie: sgravi fiscali e sostegno economico
3. di riqualificazione e costruzione di spazi di serizio, in particolare destinati al parcheggio.
Le aree su cui attuare le misure sono definite da un comitato che si riunisce a cadenza semestrale e sostanzia le azioni in base all'avanzamento dei cantieri.


Soggetti
Comune di Torino (promotore, finanziatore per il 25% delle opere tratta 1 e 2)
Ministero dei Trasporti (finanziatore al 60% su fondi L.211 2.2.92 e successivi rifinanziamenti)
Regione Piemonte (finanziatore per l'8-9%)
Comuni serviti dalla metropolitana (finanziatori per il 2-3% della spesa relativa al tratto compreso nel comune stesso)
Satti S.p.A. (finanziatore per la parte restante, progettista e realizzatore)







Tempi
* Tratta 1: Deposito; deposito-stazione Fermi; stazione Fermi-stazione Pozzo Strada; stazione Pozzo Strada- stazione Principi d'Acaja; stazione Principi d'Acaja- stazione Porta Nuova:
- spostamento pubblici servizi: concluso nel luglio 2002
- realizzazione delle stazioni: tutte le stazioni della tratta Collegno-Porta Susa sono state scavate;
- realizzazione gallerie: è in corso e durerà circa un anno;
- apertura tratta funzionale Collegno-Porta Susa: entro fine 2005;
- apertura tratta Collegno-Porta Nuova: fine 2006.

* Tratta 2 da stazione Porta Nuova a stazione Lingotto:
- l' apertura dei cantieri è prevista nel 2004.

* Tratta 3 da stazione Fermi di Collegno a Rivoli Cascine Vica in prossimità della tangenziale:
- progetto presentato a gennaio 2001

* Tratto dalla stazione di Via Biglieri alla stazione Lingotto:
- è in corso di redazione uno specifico studio di fattibilità, affidato a Giugiaro Design


Gli ulteriori prolungamenti sono ipotizzati per il periodo 2006-2011. Sono in corso valutazioni preliminari di fattibilità.







Costo dell'intervento / Risorse giÓ disponibili
* Tratta 1: da Collegno (Loc. Pastrengo) a Porta Nuova.
- costo complessivo a base di gara: 654,35 ml di euro + IVA (compreso l'acquisto di 23 treni).
- finanziamento completo già disponibile
* Tratta 2: da Porta Nuova a Stazione Lingotto di Via Nizza
- costo complessivo a base di gara: 366,68 ml di euro + IVA (compreso l'acquisto di 8 treni).
- il progetto è stato approvato formalmente dal Ministero dei Trasporti il 2.10.2000 e finanziato con 189 ml per le opere civili
- 23 ml ulteriori di finanziamento sono stati concessi per l'acquisto dei treni, con successivo decreto approvato il 07.08.2001.
* Tratta 3: da stazione Fermi di Collegno a Rivoli Cascine Vica in prossimità della tangenziale:
- costo complessivo previsto: 201,4 ml di euro escluso il materiale rotabile aggiuntivo (5,1 ml)
- la domanda di finanziamento presentata a gennaio 2001 non ha avuto esito, anche se il progetto ha avuto parere positivo in sede tecnica

* Tratto dalla stazione di Via Biglieri alla stazione Lingotto:
- costo previsto 77,5 ml di euro compreso il materiale rotabile (verrà richiesto il finanziamento sui fondi speciali per Torino 2006)

COSTO COMPLESSIVO: circa 2,32 miliardi di euro (circa 77 ml al km)







Conformità con gli strumenti urbanistici e di pianificazione territoriale
Conforme con PRGC, PUT e PGTU.







Situazione della proprietià delle aree destinate ad ospitare gli interventi
Aree pubbliche








Data di reperimento dell'informazione: Luglio 2003